salone, soggiorno

E poi c’è lui, il luogo dove passerete buona parte del vostro tempo, dove accoglierete gli ospiti e, perché no, dove passerete delle piacevoli ore rilassanti! Stiamo parlando del salone (o soggiorno)!


Ormai la concezione di casa è veramente cambiata. Diversi anni fa, in molte case, il salone era un luogo solo di rappresentanza. Vi ricordate i soggiorni delle nonne o delle zie? Bui, con ancora il rivestimento in plastica sui divani e sulle sedie, che odoravano di naftalina e con le bamboline che sembravano uscite da un libro dell’horror! Ecco, ora fortunatamente è tutta un’altra storia! Il soggiorno è il fulcro della casa, molte volte perché…. la casa finisce lì! A parte gli scherzi, oggi il salone è sinonimo di vita e come tale deve essere organizzato al meglio.
Ci sono case in cui salone e angolo cottura convivono insieme. In questo caso dovete dare una sintonia ai due elementi in maniera armonica e pratica. Ci sono invece case (in genere più grandi) in cui il salone è un ambiente a sé. Allora sì che potete veramente sbizzarrirvi.
In un soggiorno, non può mancare ovviamente il divano! Ebbene sì, questa è una delle scelte più piacevoli, perché è qui che vi “butterete” prendendo velocità dalla porta di casa quando rientrerete dal lavoro … per poi rilassarvi e godervi un po’ di meritato riposo!
Sul mercato ce ne sono di tutti i colori, di tutte le forme, di tutti i tessuti, di tutti i materiali, ma soprattutto per tutte le tasche! A voi la scelta!
Altro elemento che non mancherà, e che verrà comprato da vostro marito o compagno, prima ancora di avere le chiavi di casa, è il televisore, meglio se grande e con quel sistema audio che fa tremare i muri! Il televisore può essere appeso al muro (e lì sarà venerato come un totem o il Santo Graal) oppure inserito in una composizione del mobile soggiorno (soluzione più amata dal genere femminile)!
Il mobile soggiorno è l’elemento a cui dovete prestare veramente attenzione! Se avete una casa grande, dove non avete problemi di spazio, no problem, potete veramente scegliere di tutto! Se invece, avete una micro casa, cercate di fare un mobile contenitivo. Potete optare per un gioco tra spazi pieni e vuoti, con una zona libreria e un’ altra con ante chiuse, dove potete mettere gli oggetti che volete.
Infine, in un soggiorno non può mancare un tavolo con le sedie! Anche qui, ce n’è per tutti i gusti! Tavoli di vetro, di legno, laccati o in arte povera, o anche di plastica. Anche qui la scelta dipende solo dai vostri gusti! Alla prossima!