arredamento casa bianca

È una delle case più famose del mondo, in questo periodo è sotto i riflettori, perché sta cambiando inquilino. Avete già capito di cosa stiamo parlando? Della Casa Bianca ovviamente!

A Gennaio c'è l’ingresso ufficiale di Donald Trump alla Casa Bianca. Che stile darà alla residenza più famosa del mondo?

Eh già, perché il Presidente degli Stati Uniti può arredare, a proprio gusto, parte della Casa Bianca! Visto che si può dire che ... il nuovo presidente non è celebre per la sua sobrietà, che stile sceglierà?
D’altronde anche Michelle Obama aveva fatto fare un restyling del secondo piano, affidando i lavori al designer delle star Michael S. Smith. Il celebre designer americano, che ha curato le case di Dustin Hoffmann, Steven Spielberg, Rupert Murdoch e Cindy Crawford, nel 2009 ha aggiunto al suo curriculum stellare anche la Casa Bianca degli Obama!
Sembra che lo stile scelto dall’ex first Lady fosse sobrio, casual, con un mix di arte, design americano e brand accessibili a tutti!
Se Michelle era stata una persona sobria e attenta allo stile, come se la caverà la prossima first Lady?
C'è da dire che Melania Trump non si trasferirà immediatamente alla Casa Bianca. Sembra infatti, che aspetterà la fine dell’anno scolastico del figlio Barron. Il figlio di Donald Trump e la First Lady continueranno a vivere nell’attico a tre piani della Trump Tower a New York.

Sarà quindi il Presidente degli Stati Uniti a curare il nuovo stile della Casa Bianca? D’altronde il passaggio dalla Trump Tower alla Casa Bianca è sicuramente unico nel suo genere, forse è la prima volta che la casa del presidente degli Stati Uniti sfigura rispetto alla precedente abitazione. 

Dopo tante notizie sui giornali di gossip, conosciamo tutti lo stile di Trump: è definito il Re Mida, anche per quanto riguarda il suo gusto per l’arredamento. Il colore dominante della Penthouse della Trump Tower è l’oro. L’appartamento di Donald Trump è stato curato dal designer Angelo Donghia ed è un trionfo di lampadari in cristallo, quadri, affreschi ispirati ai miti greci, oltre che ovviamente statue d’oro zecchino. Non mancano fregi, stucchi e dettagli ... sempre in oro! Possiamo immaginare la celebre casa del Presidente degli Stati Uniti con questo nuovo stile? Da Casa Bianca diventerà forse Casa d'Oro? Lo scopriremo prestissimo, visto che il 20 gennaio 2017 sarà il giorno dell’insediamento ufficiale di Donald Trump!