casa sicura

Sia quando si acquista un'abitazione, sia quando si decide di arredarla, una delle prime cose che si vuole è che sia una casa sicura. Avere un’abitazione sicura significa anche prevenire gli incidenti domestici per le persone che vi abitano.


I due ambienti a maggior rischio di incidenti domestici sono il bagno e la cucina. Anche le altre stanze vanno comunque rese sicure, soprattutto se in casa ci sono persone anziane o bambini.
Per avere una casa sicura la prima cosa a cui prestare attenzione sono i materiali dei pavimenti. Se avete la possibilità di sceglierli o di cambiarli, cercate di non optare per un materiale scivoloso, che possa comportare facili cadute con un po' di acqua o un tappeto messo male. L'ideale è preferire un materiale dalla superficie opaca, come ad esempio il parquet, perfetto e comodo in tutte le occasioni.
Attenzione anche alla scelta dei sanitari per la pulizia personale in bagno, occhio che non abbiano una base troppo scivolosa, in questo caso munitevi di tappetini, in grado di rendere la vostra doccia o la vostra vasca più sicure. Se avete dei bambini occhio alle prese elettriche e, naturalmente, agli angoli sporgenti! Cercate dei paraspigoli e dei copri presa.
Quando si parla di sicurezza la prima cosa che viene in mente è la cassaforte, l'antifurto e la porta blindata, insomma tutti quei sistemi che proteggono i vostri beni materiali. In questo caso non badate a spese, se li acquistate di qualità faranno il loro lavoro al meglio! Alla prossima!