tavola natale, tavola di natale, tavola natalizia

Con ArreCasa siamo pronti a darvi delle utili idee per decorare ed “arredare” la tavola di Natale.

A Natale, di solito, si sta tutti in famiglia e la tavola deve essere il più accogliente possibile. Al di là dell’importanza del menù natalizio uno degli elementi più importanti è la decorazione, ossia la scelta dei piatti, dei bicchieri, delle posate, delle tovaglie, sino ai centro tavola, tutto in stile natalizio.
Tutto va curato nei minimi dettagli! Siete pronti?

Che stile volete dare alla vostra tavola natalizia? Tradizionale, eco chic, romantica, originale, a tema, o non so … futuristica?

Anche a Natale, potete fare, tutto ciò che volete.

Certo se avete la zia un po’ all’antica o troppo “traditional” e non “unconvetional”, il nostro consiglio è quello di andare sul sicuro: la solida tradizione!!!
In questo caso meglio optare per decorazioni legate alla famiglia. Se avete una tovaglia ereditata, magari del corredo, non so ricamata dalla nonna, o un centro tavola “storico” optate per quello (purché non ingiallito dal tempo!). Il colore dominante che dovrà avere la vostra tavola sarà, ovviamente, il rosso.

Il red è anche il colore dominante se decidete di fare una tavola in puro stile Christmas, all’americana insomma! In questo caso via libera a tutti gli elementi natalizi per eccellenza: renne, slitte, trenini e Babbi Natale. In questo caso, per non andare esclusivamente sul commerciale, un’idea carina, se amate il fai da te, è quello di preparare delle cose con le vostre mani, in modo da rendere la tavola natalizia ancora più personale!

Che ne dite delle tipiche pigne? Potete facilmente fare uno strabiliante centro tavola fai da te, guardando ad esempio un video tutorial di Barbara Giulienetti di Paint Your Life!
Le pigne però possono essere carine anche come decorazione! Magari “imbiancate” in stile “snow”, possono essere messe in ordine sparso sulla tavola, o come segnaposto per ogni ospite.
Lo stesso può essere fatto scegliendo le palline di Natale come elemento ornamentale. In questo caso di grande effetto è creare dei giochi di trasparenze, mettendole all’interno di qualche vaso che diventerà un elegante e raffinato centro tavola natalizio.

Se volete rendere la vostra tavola di Natale ancora più calda e accogliente, non possono mancare le candele. Profumate (con essenze adatte a pasteggiare), decorate o semplici, la candele creeranno una scenografia d’effetto. Allontanatevi dal tipico rosso e optate per il dorato o l’argento, per un buon contrasto con il resto. Ma evitatele in caso di bambini!

Avete deciso di passare le feste in due per una serata romantico-natalizia? In questo caso la tavola dovrà avere i colori più tenui. Un’idea potrebbe essere quella di utilizzare un rosa antico, intervallato da argento o oro, un centro tavola raffinato e qualche candela per scaldare l’atmosfera.

Una volta che avete pensato all’ambiente e al design della vostra tavola, passiamo alla praticità: come va apparecchiata una tavola di Natale?
La tovaglia va scelta ovviamente a seconda dello stile che avete deciso di dare alla vostra cena/pranzo. Come anche per le altre occasioni, per ogni invitato dovete mettere due bicchieri: uno per l’acqua e uno per il vino. Le forchette vanno a sinistra, il coltello a destra con il cucchiaio se serve. Il tovagliolo invece va al centro, sul piatto. Per Natale è carino piegato, in modo da creare un effetto un po’ più glamour.

Mancano solo i piatti da portata. In una tavola elegante ci deve essere sempre un sottopiatto, che dovrà avere un colore armonizzato alla tovaglia, ai piatti e ai bicchieri. Va messo come primo piatto, non deve mai essere tolto, non va mai lasciato solo e deve contenere almeno il piatto piano. Preso nota? Ah! Di solito i due piatti devono essere separati anche da un tovagliolo.

Come per le forchette anche i piatti seguono l’ordine delle portate! Sopra il piatto piano ci sarà direttamente il piattino se è presente solo l’antipasto, o il piatto fondo se la cena/pranzo comincia con il primo. Mi raccomando non mettere mai due piatti piani uno sopra all’altro.
Con questo abbiamo concluso i nostri consigli natalizi. Con ArreCasa vi auguriamo Buone Feste!