7 settembre 2016 – Tognana, azienda leader nella produzione e distribuzione di porcellane da tavola, pentole, decorazioni e complementi d’arredo, porta a La Prova del Cuoco una selezione di prodotti per la cucina che saranno a disposizione dei partecipanti del noto show culinario - giunto quest’anno alla sua diciassettesima edizione - in onda su Rai Uno dal lunedì al venerdì alle 11,50.

Dal 5 settembre fino al prossimo 29 maggio, infatti, i concorrenti e gli chef del programma avranno la possibilità di sfidarsi ai fornelli avvalendosi di un’ampia selezione di pentole e accessori per la cottura: Mythos, il set di pentole realizzato in alluminio forgiato con  l’innovativa tecnologia Floatech, la batteria in acciaio Vanitosa, il Cuocivapore e il Cuocispaghetti in acciaio per le cotture speciali, le eleganti pirofile e alzatine bianche della linea Kalika e le coloratissime pirofile Casa Blog.

Inoltre, completeranno l’allestimento delle tavole de La Prova del Cuoco gli accessori della linea Dolce Casa Bonheur, nelle tinte delicate del bianco e beige: barattoli, portatovaglioli, sale e pepe, sottopentola e portautensili saranno a disposizione degli chef durante ogni gara.

Tognana, azienda specializzata nella produzione e distribuzione di porcellane da tavola, pentole, decorazioni e complementi d’arredo, nasce settanta anni fa. Attualmente in termini di volumi il maggior produttore italiano di porcellane da tavola per uso domestico e alberghiero, ha creato negli anni una gamma molto ampia di prodotti, distribuiti attraverso diversi canali: 1000 punti vendita retail, 600 punti vendita GDO/GDS, HO.RE.CA. L’azienda, che ha sede a Casier (TV), comprende i marchi Tognana, storico marchio del made in Italy che propone linee di cottura e porcellane, e Andrea Fontebasso 1760, brand specializzato nella produzione di porcellana di alta manifattura.