Legno, colore rosso e forme rettangolari per le finestre. La cultura del legno è uno dei principi ispiratori dell'azienda di serramenti Navello, che da 5 generazioni nel cuore delle Langhe, a Dogliani, disegna e produce finestre utilizzando esclusivamente legnami certificati.

Una sorta di Feng Shui intuitivo, nato dall'esperienza e dall'osservazione di chi -nel nostro Paese- ha fatto la Storia dell'Architettura e che ben si sposa con le indicazioni della disciplina orientale per ottenere una buona circolazione di luce e aria (=energia).

Fra i 5 elementi del Feng Shui il legno è il primo del ciclo produttivo. Rappresenta la primavera, l’inizio della vita, la crescita: un'energia ascendente che viene poi simbolicamente connessa alla ricchezza e alla buona salute della famiglia (o al successo dell'attività se si parla di un ambiente di lavoro).
Le finestre dovrebbero essere numerose, almeno tre per ogni lato o vicine a porte per aumentare aria e luce nell'ambiente ma non dovrebbero mai essere collocate direttamente davanti a una porta per evitare che il Ch’i esca troppo in fretta! 
Sarebbero da preferire la finestre che si aprono completamente, di forme quadrangolari, evitando triangoli o punte troppo evidenti, considerate di cattivo auspicio. In alcuni casi può essere utile disegnare finestre tonde o ad arco, che addolciscano una facciata, come quelle che realizza Navello, su misura.

Anche i colori nel Feng Shui sono importanti perché manifestano il Ch’i, l’energia vitale della materia. Il rosso rappresenta l'uonione fra fuoco e terra, il sole che sorge a Est, ed è quindi molto potente nell’infondere energia positiva e nel combattere quella negativa. 
Navello Omero la finestra-clima in legno è disponibile in una finitura rosso fuoco (oltre che in 6 diverse essenze con finiture trasparenti all’acqua e una vasta scelta di laccature all’acqua) a partire da 725,00 €* (IVA e posa in opera esclusi).

Infomazioni www.navello.it