Le cucine con isola negli ultimi anni hanno ripreso un ruolo importante all'interno delle abitazioni moderne. Avere una cucina con isola è per molti un grande sogno, che si può avverare solo se si ha un ambiente di grandi dimensioni, elemento fondamentale per muoversi in comodità.

La cucina con isola ha come caratteristica principale lo sviluppo delle componenti della cucina in una zona centrale attrezzata.

La prima cosa da valutare per chi sceglie di averne una è il tipo di utilizzo che se ne vuole fare. Piano di appoggio, zona cottura o zona lavandino? In base a questa scelta verranno predisposti i vari allacci, gli scarichi o inseriti i vari elettrodomestici.

Molte persone desiderano una cucina con isola solo come scelta estetica, ma un consiglio che ci sentiamo di dare è quello di pensare bene alla sua funzione ed alla praticità di utilizzo.

Esistono tre tipi di cucine con isola.
- Isola a "L": funzionale
La cucina con isola a "L" ha una zona centrale funzionale solitamente adibita a zona cottura con cappa a sospensione e, ad angolo, una zona lavello. Molto comoda per chi la usa, ma molto impegnativa da un punto di vista impiantistico!

- Isola a "C": bancone
La cucina a "C" ha un'isola centrale a bancone utilizzata come piano di lavoro oppure per consumare pasti veloci. Molto più facile da realizzare, sempre se lo spazio è adeguato.

- Isola multifunzionale
In questo caso l'isola è la zona lavoro principale, in pratica centrale della cucina assumendo un aspetto quasi professionale.

Arriviamo ora ai vantaggi delle cucine a isola.

Il primo vantaggio in assoluto è che la cucina torna a essere il cuore della casa.
Un’isola rende l’ambiente più familiare non solo in termini di "calore" domestico ma proprio in senso letterale.
Vi permetterà di sorvegliare i bambini mentre cucinate se la cucina si affaccia sul soggiorno, oppure potranno comodamente mettersi di fronte a voi a fare i compiti o giocare!

Lo stesso vale se avete ospiti: con una bella isola al centro della cucina potete stupirli con uno showcooking degno di Masterchef!