Lovy, disegnato da Sergio Bicego, è un divano fisso dalle linee insolite: la forma semi-ovale invita alla conversazione e lo schienale a due altezze crea movimento da un punto di vista visivo.

Perfetto per il contract, la particolare forma dello schienale lo rende adatto per essere usato a centro stanza.  

Rivestimento in tessuto o pelle, con seduta trapuntata o liscia Piedini in metallo verniciato