Cerasa da più di 30 anni opera nel settore dell’arredobagno. Fondata nel 1983, è oggi guidata dalle famiglie Zarpellon, Riboldi e Simionato che, grazie all’enorme passione, alla grande capacità imprenditoriale e alla vocazione all’investimento, hanno saputo intraprendere e sviluppare un percorso di crescita che ha portato Cerasa ad essere oggi un punto di riferimento sia per gli operatori del settore, che ad essa riconoscono la capacità di approntare soluzioni sempre versatili e spesso inedite, sia per l’utilizzatore finale, che premia la qualità e l’originalità  dell’offerta.

Flut e Paestum sono i modelli storici che hanno innescato un processo di trasformazione: la stanza da bagno ha iniziato ad essere considerata un luogo in cui funzione e comodità si fondono con la cultura della bellezza, del benessere, del piacere e della ricerca della propria intimità.

Ogni nuovo progetto Cerasa parte dall’analisi approfondita dei trend stilistici e delle necessità pratiche; segue una fase di sviluppo e verifica che tiene conto della sicurezza e della qualità. Cerasa, infatti, è un’azienda certificata CE, UNI EN ISO 9001 e FSC. Dal 2001 la sede si trova a Bibano di Godega di Sant’Urbano (TV) ed è stata recentemente ristrutturata; negli attuali 10.000 mq di superficie sono impiegati 70 dipendenti. Oltre ad essere distribuita sul territorio nazionale, è presente anche in Europa, Nord America, Russia e Medio Oriente.

Ricerca costante dell’alta qualità, attenzione alla personalizzazione, spirito artigianale volto a soddisfare in modo “sartoriale” i desideri di lusso e funzionalità, sono gli elementi che contraddistinguono Cerasa.