L’azienda leader nella produzione di cucine di alta gamma approda in Cina all’evento di design più importante del mercato asiatico.

Rossana, brand alto di gamma del Gruppo Colombini, partecipa da protagonista a uno dei più prestigiosi eventi internazionali di design nonché l’evento leader in Asia. Nella crescente comunità del design del Sol Levante, infatti, la Design Shanghai è oggi la vetrina più ambita per i migliori brand del settore provenienti da tutto il mondo.

Nell’esclusiva cornice dello Shanghai Exhibition Centre, la fiera rappresenta una piattaforma unica ed entusiasmante di collegamento e scambio, consentendo di stabilire relazioni commerciali a lungo termine con i migliori professionisti, interior designer, studi di architettura e buyer internazionali.

Rossana prende così parte a un'esperienza di design unica, esponendo il sistema a isola DC10. Installazione artistica ideata da Vincenzo De Cotiis nel 2010 per Rossana RB, DC10 nasce come insieme di componenti a isola e combina ottone brunito spazzolato, legno e pietra in una cucina solo per uso a centro stanza, dalle volumetrie originali, un vero e proprio “centro di lavoro” che rinnova e ripensa la tradizione. DC10 rappresenta un oggetto straordinario di grande intensità: una cucina scura, teatrale, fermamente determinata a durare decenni. Non prevede pensilerie né armadiature e straordinaria è la formazione dei top, con bordi bombati e il grande invaso interrotto dagli elettrodomestici da piano e dagli accessori. Straordinario è, infine, l’interno della cucina, che presenta una cassa di alto valore tecnico ed estetico, indizio di un mobile da soggiorno più che di una cucina. Nella DC10 si racchiude tutta la natura di Rossana: punto di riferimento progettuale, tecnologico e qualitativo per l’intero comparto del design di qualità.

Dopo il grande successo riscosso a livello europeo, grazie anche alla prestigiosa visibilità dovuta agli showroom di Londra, Mosca e Milano, con la sua presenza a Shanghai Rossana vuole confermare la sua vincente politica di espansione sul mercato estero.

“Tra i mercati che hanno percorso negli ultimi anni il più forte e rapido sviluppo nel nostro settore compare senza dubbio la Cina, accanto a Stati Uniti e Emirati” - dichiara Emanuel Colombini, AD dell’omonimo Gruppo - “In particolare la Cina rappresenta oggi per il Gruppo Colombini un punto di riferimento importante, un mercato ben presidiato grazie anche alla nostra filiale di Pechino. La presenza alla Design Shanghai 2017 rappresenta una vetrina commercialmente strategica e non è casuale la scelta di farci rappresentare dalla DC10, un esempio di progetto visionario con forte inclinazione al metodo dell’arte contemporanea e totalmente emancipato dal criterio di standardizzazione del gusto tipico delle cucine in serie. DC10 è sinonimo d’intensità, lusso contemporaneo e tecnologia: gli stessi elementi simbolo del design del Sol Levante.” 

8 - 11 MARZO

SHANGHAI EXHIBITION CENTRE - Stand EG 18