Versatile e performante, il nuovo scorrevole ASS 41 SC si caratterizza per l’elevata flessibilità delle sue componenti, permettendo di realizzare serramenti dalle notevoli prestazioni e adatti a edifici con diverse destinazioni d’uso.

La corretta illuminazione dei luoghi di vita e lavoro è un aspetto centrale dell’architettura contemporanea. Ambienti illuminati naturalmente non solo apportano innumerevoli benefici psicofisici, ma risultano anche dinamici nel tempo, creativamente stimolanti e maggiormente produttivi. Con l’84% di superficie vetrata e un montante centrale di soli 40 mm, il nuovo sistema scorrevole in alluminio Schüco ASS 41 SC (Aluminium Sliding System Square Cut) consente di realizzare ampie specchiature in linea con le moderne tendenze abitative, conferendo alla luce naturale un ruolo da protagonista del progetto d’interni.

Caratterizzato da un’elevata flessibilità, il sistema Schüco ASS 41 SC è stato sviluppato per completare la gamma Schüco con una soluzione performante, esteticamente innovativa e allo stesso tempo accessibile. La possibilità di dare vita sia a finestre scorrevoli dalle dimensioni contenute, sia a serramenti dalla notevole grandezza (in grado di raggiungere i 3000x2800 mm con pesi d’anta fino a 200 kg), rende il sistema ideale non solo in contesti residenziali, ma anche in progetti più estesi, come edifici commerciali, alberghieri e scolastici.

Estetica e tecnica: il binomio perfetto

Disponibile con mono, doppio o triplo binario, lo scorrevole Schüco ASS 41 SC raggiunge prestazioni di alto livello, con valori Uw fino a 1,4 W/m2K e resistenza all’acqua in classe 7B. La possibilità di personalizzare le ante con profili curvi o squadrati e di realizzare serramenti a scrigno (con anta scorrevole che scompare direttamente all’interno della muratura), offre ulteriore slancio alla creatività progettuale, per nuove opportunità architettoniche.

Dal punto di vista della funzionalità, l’esclusiva maniglia con design AvanTec – dall’estetica simile a quella di una normale maniglia per finestra Schüco – consente una movimentazione agevole e intuitiva dell’anta, senza la necessità di installare dispositivi supplementari e, in particolare, senza alcun ingombro laterale durante l’utilizzo. Per aprire lo scorrevole, infatti, non è più necessario ruotare la maniglia lateralmente di 90°, ma è sufficiente tirarla verso di sé: in questo modo l’ingombro dell’accessorio rimane invariato rispetto a quello del profilo, mantenendo immutato il design minimale del serramento.