Giochi d’equilibrio. ​Un tavolo dalla forma pulita ed essenziale che crea un suggestivo senso di sospensione, giocando con la sottrazione alla vista di un elemento portante, una gamba.

Il top è sostenuto da una materica gamba in legno e da un’invisibile lastra in vetro temperato extrachiaro, assicurata al piano con un sistema di fissaggio integrato.

Il piano è costituito da doghe di rovere di diverse larghezze in finitura laccato nero, che danno un ritmo irregolare alla superficie.