Solid Wall è una parete divisoria attrezzata di tipo tradizionale, di spessore 100 mm, proposta in 3 versioni: cieca in legno, mono e doppio vetro.

È costituita da una struttura interna portante in profilati verticali e orizzontali di lamiera zincata rivestita con moduli di tamponamento, di larghezza 50/100/150/200 cm, fissati a scatto mediante molle in acciaio armonico preinserite in posizioni libere nelle fresate perimetrali dei pannelli. I montanti sono dotati, a pavimento e soffitto, di piedini di regolazione. Nei punti di contatto tra struttura e i tamponamenti è interposta una guarnizione copri fuga. I profili a pavimento e a soffitto, gli angoli, le partenze e i terminali, i profili fermavetro sono realizzati in alluminio estruso e dotati di guarnizioni di sigillatura in materiale plastico. Le porte sono disponibili nella tipologia a battente con anta cieca e vetrata o scorrevoli esterne, ad anta singola e doppia, e possono essere fornite sia ad altezza standard sia ad altezza di parete.