Elementi quali lavabo, vasca, WC o piatto doccia non sono oggetti di moda, ma fanno parte della casa. Di conseguenza devono essere robusti, stabili e resistenti, perché nessuno mira a rinnovare il bagno dopo pochi anni.

Finora questa esigenza è stata in gran parte soddisfatta soltanto con prodotti relativamente pesanti, ingombranti e voluminosi, in quanto le tecnologie di produzione e i materiali non lasciavano altra scelta. Nel frattempo, tuttavia, le innovazioni che riguardano materiali e processi di produzione hanno introdotto un nuovo concetto di leggerezza in bagno, caratterizzato da forme delicate e morbide.

La collezione bagno BetteLux Shape di Bette, lo specialista dell'acciaio smaltato, è all'avanguardia di questa tendenza. BetteLux Shape è stata sviluppata insieme allo studio di progettazione Tesseraux & Partner di Potsdam, trasferendo nel bagno un principio dell'architettura moderna attraverso l'impiego di un telaio di sostegno aperto e leggero. In una struttura portante in acciaio, vengono inseriti vari componenti come la vasca da bagno o il lavabo, di cui viene completamente svelata la forma interna ed esterna. "BetteLux Shape è estrema e minimalista, priva di ogni dettaglio superfluo. In questo modo l'acciaio smaltato assume da un lato un aspetto davvero scultoreo, dall'altro invece regala un look insolitamente delicato e familiare", ha commentato il designer Dominik Tesseraux descrivendo il concetto alla base di questa collezione.

Connotati estetici come questi funzionano solo se i componenti da incasso in acciaio smaltato sono assolutamente privi di difetti e il loro inserimento nel telaio è perfetto. "Fin dall'inizio era chiaro che sarebbe stata necessaria la massima precisione nei processi di produzione e lavorazione, in quanto la forma trasparente e aperta di BetteLux Shape non concede imperfezioni o difetti significativi dello smalto", spiega Sven Rensinghoff, direttore marketing di Bette. L'azienda rispetta questi standard elevati attraverso processi produttivi moderni che combinano automazione e artigianalità.

A questo proposito, occorre tenere presente che l'acciaio smaltato è un materiale impegnativo sotto il profilo della produzione, in quanto l'imbutitura delle lastre, realizzata applicando una forza di diverse tonnellate, e il successivo rivestimento dell'oggetto prodotto con smalto porcellanato, richiedono molto know-how e molta attenzione. Il sottile bordo della vasca BetteLux Shape è alto solo otto millimetri così liscio e scorrevole lungo il corpo della vasca dando l’impressione che l’acqua crea la forma della vasca - un risultato davvero notevole per una combinazione di materiali duri e resistenti.

Superate queste sfide, l'utilizzatore del bagno potrà contare su un allestimento di grande effetto, in termini di forma, funzione e durata nel tempo. Grazie al design aperto e leggero, e ai tanti colori tra cui scegliere, è possibile introdurre nel bagno un concetto di interior design del tutto nuovo - non importa se i componenti sono free standing o posizionati lungo le pareti. "Il nostro obiettivo per quanto riguarda la collezione BetteLux Shape era quello di progettare oggetti da bagno che ispirano e creano una nuova personalità, reinterpretando l'architettura dello spazio", dice Tesseraux.

Questa collezione si distingue per la qualità del design senza tempo e l'alto valore funzionale, come dimostrano i numerosi importanti riconoscimenti ottenuti, tra i quali va citato quello della prestigiosa giuria di esperti del German Design Awards. BetteLux Shape si è aggiudicata il Gold Award, il massimo riconoscimento attribuito dal Comitato per il design.

Gli ambienti ideali per l'installazione di BetteLux Shape sono le stanze da bagno ampie e gli ambienti open space. Oltre alla vasca e al lavabo, questa elegante collezione può essere arricchita da uno specchio da terra, uno sgabello (utilizzabile anche come tavolino) e un portasciugamani a parete, che può essere completato da vari ripiani.

A proposito di Bette:

Bette è un'azienda specializzata nell’arredobagno in acciaio smaltato: vasche da bagno, piatti doccia e lavabi. L'azienda famigliare, è stata fondata nel 1952 a Delbrück e si è specializzata esclusivamente nei processi di lavorazione dell'acciaio e di smaltatura. L'Amministratore Delegato è l'Ing. Thilo C. Pahl. Attualmente la sede produttiva ed amministrativa di Delbrück occupa 350 dipendenti. Esclusivamente qui, e con il marchio "made in Germany", si producono più di 600 modelli di vasche, piatti e lavabi diversi, con un ampio assortimento di colori.

La lavorazione di Bette coniuga la produzione industriale high-tech all'arte manifatturiera degli articoli su misura: oggigiorno oltre la metà dei prodotti viene personalizzata su richiesta dei clienti. Dalle materie prime vetro, acqua e acciaio hanno origine prodotti pregiati, offerti da Bette con una grande varietà di forme, dimensioni e colori – e con la finitura BetteGlasur, per un acciaio smaltato di lunga vita. L'intera gamma di Bette è stata verificata in conformità alla norma ISO 14025 con la Dichiarazione ambientale di prodotto EPD, specifica per i materiali e l'assortimento stesso.

www.bette.de