Nel 2015 è nata la collaborazione tra Cerasa e l’architetto Paola Marella: dalla condivisione di idee, esperienze e professionalità è nato un progetto dedicato ai punti vendita. Nel mercato di oggi, infatti, il consumatore richiede personalizzazione e servizio per vivere una vera e propria esperienza di acquisto.

Per garantire questo, Cerasa offre a tutti i suoi rivenditori la possibilità di differenziarsi, proponendo un ambiente bagno accattivante e completo, che soddisfa e rassicura quel consumatore evoluto, orientato verso proposte uniche e personali che rispecchiano il suo stile e il suo carattere.

Cerasa ha deciso di investire in questo progetto, instaurando partnership con importanti aziende per creare elementi esclusivi e dedicati di alta qualità come piatti e chiusure per doccia, sanitari, luci di arredo, carta da parati con texture e disegni esclusivi Cerasa, coordinati tessili, profumazioni, saponi e candele.

Cerasa guida i suoi rivenditori fornendo soluzioni espositive che risolvono qualsiasi tipo di esigenza, garantite dalla qualità e dalla professionalità dell’azienda. Tutto ciò è al servizio del rivenditore, che in questo modo è guidato e stimolato nel rendere sempre più accattivante il suo negozio, ma è anche oggetto di vendita: il cliente, quindi, con Cerasa ha la possibilità di acquistare non solo il mobile da bagno, ma anche molti altri elementi coordinati, dai sanitari, ai box doccia, dalle lampade ai tessili, alle profumazioni, ai saponi, assecondando i suoi gusti.