FINE ART LIVING INSIDE in collaborazione con CARGO HIGH TECH presenta un’esclusiva selezione di stampe fotografiche di alta qualità in tiratura limitata per arredare i propri spazi abitativi.

L’esposizione prenderà il via il 15 ottobre. Le fotografie di FINE ART LIVING INSIDE, proposte con cornici e montaggi differenti, e in formati diversi, arrederanno gli ambienti e gli arredi proposti da CARGO.

Grazie a questa collaborazione tra CARGO HIGH TECH e il sito e-commerce FINE ART LIVING INSIDE, le ambientazioni esposte offriranno nuove idee nella decorazione d’interni non solo per portare colore ed inspirazione in casa, ma anche per abbellire le stanze di hotel, le sale di ristoranti, le sale riunioni e gli studi professionali, ad un prezzo accessibile.

Resteranno quindi esposte e in vendita negli spazi dello showroom di via Meucci fino alla fine dell’anno. La collezione completa delle immagini per la decorazione d’ambiente di FINE ART LIVING INSIDE è visibile e acquistabile anche direttamente sul sito www.fineart-livinginside.com

Saranno presenti alcuni scatti di sette tra i fotografi professionisti che collaborano con Living Inside, agenzia fotografica italiana specializzata in interni e design, e che pubblicano i loro servizi sulle più importanti testate internazionali del settore: Alessandra Ianniello, Martin Lof, Marco Bertolini, Davide Lovatti, Fabrizio Cicconi, Stefania Giorgi e Lea Anouchinsky.

Sia le riviste che i loro lettori hanno via via sempre più apprezzato lo stile dei fotografi dell’agenzia Living Inside. Parallelamente la diffusione delle immagini fotografiche come oggetto di arredamento è diventata una realtà che si è consolidata nel tempo.

Così è nata l’idea che le immagini che narrano le storie raccontate attraverso le pagine di un giornale potessero e dovessero sopravvivere più di una settimana o di un mese, il tempo di una pubblicazione.

Dall’insieme di questi fattori ha preso vita il progetto FINE ART LIVING INSIDE, costola dell’agenzia, un e-commerce in cui acquistare queste immagini in qualche modo “famose”, viste sulle pagine dei giornali preferiti.