Ernestomeda, azienda leader nella fascia alta del mercato delle cucine di design, ha il piacere di presentare Obliqua, una cucina dall’immagine equilibrata e allo stesso tempo di grande carattere, che deve il suo nome alla peculiare sagomatura a taglio di ante e top.

Obliqua si contraddistingue per il connubio tra volumi essenziali, trame e materiali e la cura artigianale per i dettagli. Un design lineare e rigoroso che si traduce in una continuità cromatica legata all’impiego di un’unica finitura per top, gole, ante e zoccoli. E’ possibile inoltre scegliere il layout con tavolo integrato: proposto in diverse finiture, tra cui spiccano i legni massello Deluxe, che conferiscono una nota calda e avvolgente al progetto.

Un elemento chiave di Obliqua, è infatti l’attenzione ai materiali. Ricerca che si arricchisce di nuovi significati proprio nella selezione di questi legni, provenienti da traversine ferroviarie inutilizzate e ritrovate in vecchie rimesse, a cui Ernestomeda ha dato nuova vita lasciandone invariate le caratteristiche estetiche originali - dalle venature alle variazioni di colore – risultato della naturale azione del tempo e degli agenti atmosferici.

Il portfolio delle finiture include inoltre materiali dall’alto contenuto tecnologico - come il FenixNTMTM - e innovativi come la biomalta. Si tratta di una resina a base acrilica molto performante, grazie all’estrema resistenza all’usura e all’adattabilità a qualsiasi superficie – dal legno all’inox, dal marmo all’alluminio. La biomalta è inoltre traspirante, ignifuga e non è soggetta a viraggi di colore. Grazie alla lavorazione artigianale, che prevede un ciclo applicativo manuale, la finitura si arricchisce di dettagli sempre diversi, che rendono ogni composizione unica e irripetibile.

All’eleganza estetica si unisce la funzionalità, che si esemplifica nell’ampio piano di lavoro, e nella facilità di apertura delle ante, grazie alle gole verticali e alla loro distintiva sagomatura obliqua. E’ inoltre possibile abbinare ad Obliqua le armadiature Indoor, personalizzabili con piani estraibili e schienali in diverse finiture, quest’ultimi attrezzabili anche con prese elettriche removibili. I vani possono essere dotati di diversi accessori - dalla macchina del caffè alla cantinetta per i vini - e pratici cestelli, disponibili negli stessi colori delle ante.

Ernestomeda, azienda leader nella fascia alta del mercato delle cucine di design, nasce nel 1996 e realizza prodotti di alto valore a prezzi competitivi, con uno stile capace di armonizzare design, tecnologia e sicurezza. La gamma comprende oggi più di 10 programmi caratterizzati da un’ampia varietà di finiture e materiali.

La sede di Montelabbate (PU) è articolata su oltre 32.000mq e conta 104 dipendenti, coprendo con efficienza ogni singola fase della filiera produttiva.

La missione di Ernestomeda di rendere il design e la qualità accessibili a molti è ben rappresentata dalla continua spinta verso la ricerca, la sicurezza e l’innovazione tecnologica, come testimoniano le importanti certificazioni ottenute (Gestione della Qualità - UNI EN ISO 90; Gestione Ambientale - UNI EN ISO 14001; Gestione per la Salute e Sicurezza dei lavoratori - BS OHSAS 18001).

Ernestomeda LEED Compliant per il credito IEQ 4.5 “Materiali a basse emissioni – Mobili e sedute”.