Inarrestabile nella ricerca della bellezza e nello studio della funzionalità, Martini Mobili sorprende con una nuova visione dell'ambiente cucina dove l'esperienza della tradizione classica incontra uno stile decisamente contemporaneo.

Nasce una nuova concezione di arredo “senza tempo” dove spiccano, perfettamente amalgamati tra loro, elementi di forte connotazione classica, come gli intarsi nelle boiserie e le lesene lavorate, in un insieme di tratti distintivi moderni, lineari e per certi aspetti estrosi.

ARIA è la nuova cucina di Martini Mobili, disegnata da Arbet Design, che risponde a questo inedito approccio di stile arredativo.

Realizzata in rovere con finitura naturale presenta un'armadiatura “mossa” con diversi tipi di finiture e decori, dalla laccatura rossa a quella in foglia oro fino al disegno a foglia. 

L'isola centrale caratterizzata da una forma squadrata, propone un vivace elemento a giorno laccato rosso e un top in acciaio Steel Art Durinox di Blanco con piano cottura di Pitt e zona lavaggio. Particolari filetti laccato bronzo ne esaltano l'eleganza.

Gli elettrodomestici, rigorosamente di ultima generazione, trovano la loro perfetta collocazione all'interno dell'armadiatura che, come da tradizione Martini, viene realizzata su misura.

L'accessoristica interna presenta cerniere soft-closing e guide per cassetti con apertura a sfioro. Internamente sono disponibili una grande varietà di accessori, per rendere più facile il mantenimento dell'ordine e la vita in cucina.

Il tavolo, una vera e propria opera d'arte, incanta per la sua originalità dettata da un sofisticato piano in rovere impreziosito da una gamba centrale laccata rossa e foglia oro su un basamento in marmo Nero Marqunia.