Presso il Flagship Store di ARAN Cucine di Silvi Marina sono state girate le riprese del cortometraggio "Timballo - Una grande cucina", oltre che a Campli, paese del teramano, con la regia di Maurizio Forcella e la partecipazione straordinaria dalla bellissima attrice di fama internazionale Maria Grazia Cucinotta.

Il cast d’eccezione è composto, oltre che da Maria Grazia Cucinotta, anche da Niko Mucci, Ivan Franek, Nunzia Schiano e Fabio Balsamo.

E’ un messaggio di speranza per il futuro quello che il regista Maurizio Forcella vuole promuovere attraverso questo cortometraggio e che ARAN Cucine sostiene, forte dell’amore per il suo territorio e con lo sguardo sempre proiettato oltre.

Il cortometraggio nasce dall’incontro del tradizionale e tipico timballo abruzzese con il cous cous, esempio di perfetta integrazione sublimamente riuscita, ed impiattata su una cucina ARAN, modello VOLARE. E’ stato voluto dal comune di Campli, promosso dall'Associazione Itaca e prodotto da Officina Azzurra, in collaborazione con la Bro Company Napoli.

E’ un progetto che ha l'obiettivo di promuovere il territorio e i suoi sapori parlando di integrazione attraverso il cibo. Il timballo, piatto tipico teramano, sarà, infatti, protagonista. Si tratta però di una ricetta rivisitata che prevede l'aggiunta del cous cous con l’obiettivo di trasformare una ricetta locale in un piatto dell'integrazione.

La ricetta del timballo al cous-cous proposta nel film è stata ideata dai ragazzi dell'Istituto alberghiero Crocetti di Giulianova vincitori di un contest collegato al progetto, al quale hanno partecipato anche gli istituti De Cecco di Pescara e Di Poppa-Rozzi di Teramo.

Il corto racconta la storia della cuoca Adelina che ha il sogno di far assaggiare il suo particolare timballo alla conduttrice di un programma televisivo. Ci riuscirà grazie a tre idraulici migranti che la aiuteranno inventando una ricetta, connubio tra il piatto tipico teramano e il cous cous.

Le musiche che accompagneranno il film sono di Gianluigi Antonelli. Nei titoli di coda il brano 'Acerrimo' dell'artista abruzzese Nanco (Nino Di Crescenzo). La sceneggiatura è di Pietro Albino Di Pasquale.

Aran Cucine è orgogliosa di essere, ancora una volta, portavoce del Welcome to our home.

Aran Cucina VOLARE

Mille cucine in un solo nome. Eleganza e design. Rinnovamento anche per una delle serie di maggior successo di Aran Cucine. La linea elegante, la praticità d’uso, la sinuosità delle forme fanno di Volare un progetto estremamente versatile, iconico e sempre attuale che vanta a un tempo leggerezza, solidità e funzionalità.