Conosciamo la passione di Martino Gamper per gli angoli su cui ha realizzato uno studio al termine del Royal College of Art. Con Arca-Archa (in latino scatola, scrigno) ha creato una piccola sospensione concepita per essere incassata nel muro.

ArcaArcha trasforma delle nicchie in piccole scatole luminose, come piccole stanze di una casa. La perfetta alternativa ai mini spot. 

Nato in Italia, Martino Gamper vive e lavora ormai stabilmente a Londra. Dopo un apprendistato presso un fabbricante di mobili di Merano, studia scultura con Michelangelo Pistoletto all’Accademia di Belle Arti a Vienna. Ottiene in seguito un Master al Royal College of Art a Londra nel 2000, dove studia con Ron Arad. Il suo lavoro abbraccia tutti i campi del design, progettando pezzi unici e produzioni di serie per grandi aziende. Ha ricevuto il Premio Moroso di Arte Contemporanea nel 2011, il Brit Insurance Designs of the Year e il Furniture Award nel 2008 per il suo progetto ‘A 100 Chairs in 100 days’