Il parquet a due strati è la naturale evoluzione dei pavimenti in legno massello ed è la soluzione più ecologica e resistente per chi voglia camminare su una pavimentazione  di qualità. Per questo l'azienda svizzera Bauwerk si è specializzata proprio nel due strati sviluppando una tecnologia dedicata e affidando a mani esperte la selezione dei legnami certificati.

Perché un parquet possa resistere a umidità e variazioni di temperatura è infatti molto importante che il legno "nobile" sia supportato da una base in abete o HDF (certificato EC1)! 
Nell'ambito di ristrutturazioni o costruzioni con riscaldamento a terra, ad esempio, la tecnologia due strati garantisce maggiore stabilità alla pavimentazione proteggendola dal rischio "imbarcamento" o fessurazioni e garantendo una trasmittanza termica doppia rispetto a qualsiasi altra pavimentazione in legno. Queste caratteristiche si traducono in una resa ottimale dell'impianto di riscaldamento e in un sensibile risparmio energetico.

Lo spessore dello strato di legno nobile – da 2,5 mm. a 6 mm in base alla collezione Bauwerk - consente di ricoprire con il parquet qualsiasi pavimento esistente, senza doverlo smantellare, con la possibilità di eseguire negli anni diverse "lamature" per mantenere inalterata la bellezza del piano calpestabile.

I pavimenti in legno a due strati Bauwerk sono fra i pochi ad offrire al consumatore una vera garanzia di qualità, non auto-certificata ma riconosciuta da enti terzi, prestigiosi e super-partes come MINERGIE-ECO® e Sentinel Haus divenuti standard di riferimento europeo per proteggere gli ambienti e le persone da sostanze nocive volatili. 
Una semplice  'firma' sul parquet -il Bauwerk ID-  permette inoltre di  estendere la garanzia sui vizi occulti del pavimento sino a 10 anni dalla posa.