Toccano sia il mondo della casa che quello del contract le nuove proposte Desalto per l’edizione 2016 del Salone del Mobile di Milano, a conferma dell’attenzione sempre maggiore che l’azienda rivolge ad entrambi i mercati.

Spicca tra i protagonisti la collezione IKE che nasce da un’ispirazione tutta orientale: Ike sta, infatti, per Ikebana. Affascinato dall’antica arte dei maestri giapponesi, il designer VictorVasilev ha creato uno sgabello che ripropone in maniera suggestiva il contrasto – tipico di questa tecnica – tra la libertà rigogliosa della natura e le forme essenziali e rigorose in cui è contenuta. Lo sgabello Ike ha come supporto un piatto d’acciaio sormontato da un basamento semplice e razionale, dal quale escono profili a sezione tonda che reggono la seduta a mo’ di rampicanti. L’idea dello sgabello è poi stata allargata al tavolo ed alla sedia, mantenendo le linee pure e semplici del progetto iniziale.

Riflettori puntati anche su due nuove varianti di CLAY, il tavolo-scultura dall’eleganza pura e rarefatta presentato al Salone 2015 e già pluripremiato ad solo un anno dalla nascita: Iconic Design Award 2015, Good Design Award 2016, Red Dot Award per la categoria Product Design 2016. Sono presentati al pubblico CLAY nella versione ovale, che quindi si differenzia dall’originale per la forma ellittica del piano e della base, e MINI CLAY, versione bassa del tavolo e declinata in tre diverse dimensioni e altezze, disponibile in differenti colori e finiture.

Viene ampliata anche la famiglia ICARO 015 con una console ed una specchiera che ne ripropongono la linea arrotondata e rigorosa del tavolo, nonché le sedie KOKI, elegante fusione fra tecnologia e design, ora presentate anche in versione sgabello.

Nuova veste anche per il tavolo 25, Compasso d’Oro 2014, la cui linea essenziale ed avanguardista, combinata con la matericità dei cementi spatolati a mano e della nuova essenza in legno del top, crea un raffinatissimo contrasto.

ELEMENT, tavolo icona ed emblema della capacità manifatturiera dell’azienda, rafforza il suo carattere architettonico con la finitura in cemento grigio luna sottolineandone l’aspetto naturale della forma che riporta ai minerali ed ai quarzi.

Con l’introduzione delle finiture in cemento e tufo, che vanno ad aggiungersi alla pietra lavica, Desalto rinnova così i codici estetici del proprio living presentandosi con una collezione ampia e variegata, accomunata dal fil rouge della ricerca sui materiali e le finiture, tema predominante della proposta 2016. Matericità ed uso strutturale del colore, una sequenza di forme pure ad alto tasso di suggestione accompagnano il visitatore in un’esperienza tattile e sensoriale di grande impatto emozionale.

Lo stand

Anche quest’anno lo stand ha mantenuto la struttura essenziale e luminosa dell’edizione precedente, in linea con la pulizia formale e la raffi natezza espressiva che rappresentano il marchio di fabbrica Desalto. Per questa edizione è ulteriormente arricchito da interventi cromatici sia sulle quinte verticali, che separano lo spazio interno, che sulle pedane su cui campeggiano le novità. L’allestimento ruota intorno a sei keyword archetipiche – SHAPE, MATERIAL, FUNCTION, COLOUR, SPACE, SIZE.

Styling by Studio Ossino.

hall 7 stand H 15

 

Note tecniche

IKE collection

design Victor Vasilev

Ike sgabello girevole indoor 710

Sgabello girevole con base quadrata in acciaio e struttura in tubolare d’acciaio. Seduta in poliuretano integrale oppure in ecopelle. Disponibile in altezza 64 e 80, nelle fi niture laccato opaco bianco e nero.

Ike sgabello fi sso indoor 711

Sgabello fi sso con base quadrata in acciaio e struttura in tubolare d’acciaio. Seduta in poliuretano integrale oppure in ecopelle. Disponibile in altezza 64 e 80, nelle fi niture laccato opaco bianco e nero.

Ike sgabello fi sso outdoor 712

Sgabello fi sso con base quadrata in acciaio inox e struttura in tubolare d’acciaio inox. Seduta in poliuretano integrale. Disponibile in altezza 64 e 80, nelle fi niture laccato opaco bianco e nero oppure in acciaio inox.

Ike sedia indoor 713

Sedia impilabile in tubolare d’acciaio con seduta in poliuretano integrale oppure in ecopelle. Disponibile nelle fi niture laccato opaco bianco o nero. Poggiaschiena removibile rivestito in ecopelle.

Ike sedia outdoor 714

Sedia impilabile in tubolare d’acciaio inox con seduta in poliuretano integrale. Disponibile nelle finiture laccato opaco bianco o nero, oppure in acciaio inox.

Ike tavolo indoor 715

Tavolo h. 72 con struttura composta da 4 tubolari in acciaio. Tavolo h. 90 / 105 con base quadrata in acciaio e struttura in tubolare d’acciaio. Disponibile nelle fi niture laccato opaco bianco o nero. Piano mm. 10 in laminato stratifi cato bianco o nero.

Ike tavolo outdoor 716

Tavolo h. 72 con struttura composta da 4 tubolari in acciaio inox. Tavolo h. 90 / 105 con base quadrata in acciaio inox e struttura in tubolare d’acciaio inox. Disponibile nelle fi niture laccato opaco bianco o nero, oppure in acciaio inox. Piano mm. 10 in laminato stratifi cato bianco o nero.

CLAY

design Marc Krusin

Tavolo con basamento in poliuretano rigido rivestito nelle nuove fi niture cemento grigio luna e pietra tufo applicate manualmente a spatola. Piani in MDF (indoor) o cristallo temperato 8mm (outdoor) rivestiti nelle nuove fi niture cemento grigio luna e pietra tufo. Nuovo Clay ovale nelle misure 160x110, 180x120, 200x120, 220x120cm.

MINI CLAY

design Marc Krusin

Tavolino con basamento in poliuretano rigido laccato nei colori bianco, grafi te, giallo, verde cipresso, petrolio o rivestito in cemento grigio luna, pietra tufo e pietra lavica applicate manualmente a spatola. Piani in cristallo temperato 8mm, ceramica 6mm, MDF (indoor) o cristallo temperato 8mm (outdoor) rivestiti cemento grigio luna, pietra tufo e pietra lavica.

Misure: Ø 50 /60 /75cm h 45 /55 /65cm

25 wood

design Fattorini+Rizzini+Partners

Tavolo con piano di 25 mm di spessore in materiale composito rivestito con tranciato di rovere naturale, grafi te o moro e gambe sezione 25x25 mm in acciaio laccato.

25 stone

design Fattorini+Rizzini+Partners 
Tavolo con piano realizzato in materiale composito e gambe in acciaio sezione 25x25 interamente rivestito in cemento spatolato a mano nelle fi niture nero e grigio luna.

ELEMENT

design Tokujin Yoshioka

Tavolo e console smontabile con struttura in acciaio interamente rivestito con cemento spatolato a mano nelle fi niture cemento nero e cemento grigio luna. Piani spessore mm33

realizzati con struttura in acciaio e alluminio.

ICARO 015

design Caronni + Bonanomi

Tavolo e tavolino con struttura e cassetti in acciaio, nuovi piani mm10 in MDF rivestiti in essenza rovere naturale, rovere grafi te, rovere moro. Portaoggetti in neoprene colore nero.

Console fi ssata a muro con struttura e cassetto in acciaio, con nuova specchiera con fissaggio a muro posizionabile sia in orizzontale che in verticale. Cornice in acciaio nelle fi niture bianco

opaco e grafi te.

SKIN

design Marco Acerbis

Tavolo fi sso ed allungabile con struttura in alluminio estruso, con nuova fi nitura brunito lucido. Nuovi piani in cristallo temperato fi nitura ruggine lucido e opaco, e gres porcellanato grigio amber. Prolunghe con sistema a libro nello stesso materiale e fi niture del piano. Tavolo allungabile nella nuova misura 85x170 (250).

KOKI

design Pocci+Dondoli

Sedia impilabile e sgabelli h64 e h80 con seduta realizzata in poliuretano integrale ignifugo verniciato in stampo e struttura interna in acciaio. Gambe in acciaio conifi cato a sezione quadrata. Nuova fi nitura verde cipresso goff rato opaco.

 

Bio Designer

Marc Krusin

Marc Krusin inizia la sua carriera a Milano, dove lavora per oltre 13 anni. Qui entra a far parte dello studio Lissoni Associati, dove diventa braccio destro e associato di Piero Lissoni,

gestendo, per una clientela internazionale, varie tipologie di progetto, dal design industriale all’architettura d’interni. Nel 2009 apre un proprio studio a Londra e continua a collaborare con clienti in tutto il mondo. Tra questi Knoll, per la quale crea la linea di tavolini e sedute Krusin Collection, che riscuote subito un grande successo divenendo best seller. Oltre alla sua attività di designer, Marc Krusin insegna in diverse università in Europa e in Australia e tiene spesso conferenze sulla sua attività. “La mia idea di design è quella di creare un silenzio visivo, in cui oggetti discreti si armonizzano con spazi e ambienti attorno ad essi. Ciò che viene richiesto è ciò che è necessario, e le cose migliori cominciano ad accadere quando si smette di pensare: questa semplice consapevolezza ha cambiato il mio modo di lavorare!”

Victor Vasilev

Victor Vasilev nasce nel 1974 a Plovdiv, in Bulgaria e all’età di 15 anni si trasferisce in Israele con la sua famiglia. Studia architettura al Politecnico di Milano e alla Royal Danish Academy of Fine Arts di Copenhagen. Alla fi ne degli studi decide di stabilirsi a Milano, dove comincia la sua attività. La collaborazione con molte prestigiose aziende gli è valsa numerosi premi, tra i quali il Chicago Atheneaum of Design ‘Good Design Award’ (2012), l’ADI Design Index (2013) e l’Interior Innovation Award Imm Koln (2013 e 2014). Le sue idee sono ispirate dalla continua ricerca della purezza, sia rispetto alla forma che ai materiali.