BBPR gruppo di architetti costituito nel 1932 da: Gian Luigi Banfi, Lodovico Barbiato di Belgiojoso, Enrico Peressuti, Ernesto Nathan Rogers.

Il primo intervento progettuale è del 1946, dopo la parentesi della guerra, la pianificazione delle ricostruzioni di Milano, il piano A.R. alla Triennale di Milano, dove si suole far risalire la nascita del design italiano.

Nascono negli anni Cinquanta anche i primi arredi destinati agli uffici e agli spazi collettivi, come il divanetto Elettra progettato per arflex.

Nel 1958 disegnarono per arflex la poltrona Giulietta: studio approfondito della linea e assoluta comodità senza tralasciare l'eleganza, conquistando la copertina della rivista Domus. (N.372 – Novembre 1960).

Uno dei principali progetti realizzato dallo studio BBPR è la Torre Velasca a Milano