E’ quasi tutto pronto per il Salone Internazionale del Mobile 2016 che si terrà dal 12 al 17 aprile 2016 a Fiera Milano Rho. Sono attesi più di 300.000 operatori del settore provenienti da oltre 160 paesi. Non sono da meno le stime dei visitatori non professionali, sono infatti previste circa 30.000 persone interessate a questo importante comparto economico.

Questi i numeri previsti per la 55° edizione del Salone del Mobile che appassiona veramente tutti, non solo gli esperti, ma anche tutti gli appassionati di arredamento e interior design. 

Un must del settore che porta sul palcoscenico internazionale le ultime novità in fatto di prodotti e soluzioni, per riaffermare il ruolo di Milano come capitale del Design.

Un momento di business, basti pensare che lo scorso anno si è registrato un tutto esaurito e che questa importante manifestazione ha generato un indotto di ben 221 milioni di euro!
Come afferma il Presidente Roberto Snaidero: "La 55a edizione sarà un appuntamento di richiamo internazionale – il 70% degli operatori arriva da oltre 160 Paesi – dove l’offerta commerciale, ben rappresentata dal meglio delle aziende tra le più qualificate del mercato italiano ed estero, si coniuga alla cultura dell’abitare attraverso gli eventi collaterali che presenteremo. Internazionalizzazione e innovazione sono infatti i fattori che caratterizzeranno questa importante edizione. In particolare, le aziende partecipanti al Salone dichiarano il 63% di fatturato generato in export mentre il 67% delle stesse nell’ultimo triennio ha effettuato importanti investimenti nell’innovazione di macchinari, attrezzature e software, ricerca e sviluppo e progettazione di nuovi prodotti".
Milano farà "respirare" una Primavera all’insegna del Design, si animerà di tantissimi eventi legati non solo al Salone ma anche al Fuori Salone che ravviverà le vie e le piazze di questa straordinaria città.
Un mix tra interior design e fashion, al Salone Internazionale del Mobile saranno presenti numerosi brand e marchi legati a questo settore: Borbonese, Fendi, Ferrè, Paul Mathieu, Roberto Cavalli, Ungaro e Versace, oltre a brand di prestigio internazionale, come Aston Martin, Ritz, in anteprima mondiale, e Tonino Lamborghini. 

Noi siamo veramente curiosi di scoprire quali sono i trend legati al mondo dell’arredo! Se continuate a seguirci vi aggiorneremo su questo grande evento legato!