Prima della forma, prima della lavorazione, i materiali sono matrice costitutiva ed espressiva del prodotto finale. L’identità della materia è il punto di partenza di un articolato percorso espositivo e narrativo, che affianca in modo inedito la vita di due aziende: Zucchetti.Kos. e Lea Ceramiche.

La mostra In Factory. Material Landscape, ideata da Diego Grandi e curata con Porzia Bergamasco per il Fuori Salone 2017, inscena un ipotetico scambio di relazioni e affinità attraverso l’evocazione dei due distinti processi produttivi in cui, l’ottone e le miscele di argilla, che caratterizzano le diverse produzioni e innovazioni di Zucchetti.Kos e Lea Ceramiche, rivelano le loro potenzialità nell’incontro con la progettualità. La scenografica installazione pone in stretto dialogo il mondo del bathroom e wellness di Zucchetti.Kos – includendo i nuovi progetti per le collezioni di rubinetteria, firmati Diego Grandi, Sybille De Margerie e Ludovica+Roberto Palomba e il mondo delle superfici in ceramica e grès porcellanato di Lea Ceramiche, che per l’occasione ha invitato il duo DWAFrederik De Wachter e Alberto Artesani, Luciano Giorgi, Francesco Librizi e Philippe Nigro a riflettere su suggestioni e segni materici della decorazione degli ambienti. Attraverso prodotti e narrazioni il percorso prosegue mostrando le tappe più significative della storia delle due aziende. L’allestimento nasce e si snoda sui due livelli del particolare spazio espositivo di via Palermo 11, nel Brera Design District, ristrutturato di recente dagli architetti Sila Barracco e Mauro Smith. Già luogo sacro e poi museo, è connotato da un intrinseco senso estetico, amplificato dall’alto soffitto a botte, bucato a tratti da aperture verso il cielo, e trattenuto nelle ampie dimensioni dei suoi 600 metri quadri. c/o Blindarte Via Palermo 11 4-9 aprile martedì - sabato dalle 11.00 alle 20.00 domenica dalle 11.00 alle 17.00 private party 4 aprile, dalle 19.00 alle 22.00