Continua anche quest’anno l’impegno di ALI Parquets al Cersaie 2016.L' azienda che da anni detta le tendenze nel campo della pavimentazione in legno, oggi inaugura una nuova fase, ancora più innovativa e propositiva, avviando la collaborazione con Francesco Librizzi in veste di art director e lanciando i nuovi trend di posa con il piccolo formato.


L'attenzione che ALI riserva ai gusti ed alle tendenze del momento l'hanno portata alla collaborazione con l'architetto Francesco Librizzi, art director dell'azienda sammarinese. Francesco Librizzi è la figura con la quale ALI Parquets apre una nuova stagione caratterizzata da
soluzioni estetiche ed innovazioni tecniche, con lo scopo di continuare ad essere un punto di riferimento, anticipando le tendenze senza abbandonare le proprie radici e la propria storia. Per sintetizzare la filosofia di ALI Parquets bisogna pensare ad una ballerina classica, il cui gesto essenziale all’apparenza semplicissimo è in realtà frutto di anni di duro lavoro e di molto studio. 


Come una ballerina, ALI ha la capacità di trasformare in pura eleganza decenni di esperienza nel campo e di continua ricerca ed avanguardia tecnologica. Durante la manifestazione l'azienda presenta al mercato le sue soluzioni, di natura tecnica ed estetica che permettono l’unione del pavimento alla parete, portando il prezioso legno massello anche nella dimensione verticale in accordo con la
sua tradizionale dimensione orizzontale. 
Continuando il percorso iniziato a gennaio 2016 con la nuova campagna di comunicazione, “Liberi di immaginare”, l’azienda punta l'attenzione al piccolo formato, la doga di piccole dimensioni diventa l’elemento in grado di sovvertire le regole ed essere controtendenza, vintage, un evergreen, o più semplicemente un caldo parquet ALI. 

Lo spazio espositivo ideato dall’estro creativo di Francesco Librizzi porta avanti la filosofia del piccolo formato mettendo in mostra una parte delle infinite possibilità di posa rese possibili appunto dall’ utilizzo di doghe di piccole dimensioni. 
La sfida è stata quella di rendere lo spazio/casa visivamente più ampio usando il piccolo formato, ridonando così ad ogni elemento in legno il giusto equilibrio nel rapporto con le superfici medie dell’abitare contemporaneo. Il segreto di ALI è senza dubbio la sua estrema attenzione alla qualità totale, che unita alla costante ricerca tecnologica, ne ha fatto leader del settore: l'innovazione e la ricerca sono le chiavi del successo per poter soddisfare appieno, e sempre prima degli altri, le richieste dei clienti, garantire l'altissima qualità del proprio prodotto con una cura maniacale di ogni dettaglio e superare le mode, diventando parte della vita delle persone. Forte della sua consapevolezza tecnica e conoscitiva, ALI ha trasformato la peculiarità in un vanto. Il legno massello di ALI Parquets dura diverse generazioni, assorbendo e arricchendosi delle emozioni di chi lo vive. Diventa un protagonista della casa a tutti gli effetti, crescendo e cambiando con i suoi abitanti.


Ecco dunque la vera ecosostenibilità: un ritorno al passato, per prendere da questo tutto il calore dell'esperienza, ma con gli occhi puntati verso il futuro, ricco di conoscenza tecnica. Verso un design più sapiente capace di produrre una nuova estetica “normalizzata” ma ben lungi dal risultare banale. Dunque una nuova normalità fatta di interventi anche minimi, ma estremamente mirati in
grado di arginare grandi e piccoli problemi nel modo più efficace, funzionale ed esteticamente possibile.

Oggi, ALI vuole riaffermare e comunicare al mondo la sua storia, cominciando anzitutto dal suo passato per proiettarsi verso il futuro, per sottolineare che non ci si improvvisa leader di un settore, ma tali si diventa dopo anni di continua ricerca e sperimentazione. 
Come dichiara Francesco Librizzi: 
“Ascoltare, vedere, toccare: a Cersaie 2016 il fascino del marchio ALI è più percepibile che mai e rappresenta in modi diversi le esigenze delle pavimentazioni e delle boiserie del futuro senza tralasciare gli insegnamenti del passato”.


ALI Parquets da ormai oltre 70 anni crea veri e propri monoliti in legno destinati a durare per generazioni. Si tratta di un parquet in massello che coniuga il prestigio del più nobile dei legni alla sua forma più naturale; grazie ad una accurata e attenta lavorazione i tronchi vengono sezionati e lavorati in listoni massicci, unici e irripetibili nelle loro venature e sfumature per un parquet monolitico di spessore fino a 14 mm interamente in legno nobile. Grazie alla sua accurata finitura questo materiale offre una estrema praticità di messa in opera: pur essendo in legno massello come i parquet tradizionali, al contrario di questi non richiede alcuna levigatura e finitura in opera e risulta dunque immediatamente calpestabile e vivibile. I prodotti ALI Parquets si contraddistinguono da tutti gli altri prodotti presenti sul mercato per le loro eccezionali caratteristiche: particolari lavorazioni manuali eseguibili su richiesta, infinite personalizzazioni di pigmentazioni e finitura, dimensionamento dei formati su richiesta del progettista, altissimo valore intrinseco e garanzia di durata infinita da godere per più generazioni.