La collezione Infinito 2.0 si amplia e presenta due nuovi marmi. Elegante ed originale, ideale in abbinamento con complementi d’arredo classici o dal sapore vintage, Sahara Noir riproduce in chiave ceramica il marmo Aziz, uno dei marmi più nobili e preziosi.

Sulle sue superfici total black, rivivono delicate venature bianche ed arancioni le cui dimensioni spaziano da pochi millimetri a 2cm. Protagoniste di giochi geometrici inediti, tali venature enfatizzano tutta la personalità originale della pietra, sottolineandone i sedimenti ricchi di materiali differenti.

Lincoln rappresenta fedelmente l’omonimo marmo originario del Colorado, proponendo superfici contemporanee grazie alla presenza di sottili venature nere, che lo contraddistinguono dal Marbletech White, anch’esso parte del progetto Infinito 2.0. Disponibile in due superfici facilmente abbinabili tra loro, Lincoln è ideale per la posa sia in ambienti residenziali che commerciali.

Elemento decorativo per entrambi i marmi è la serie Match.
Sahara Noir e Lincoln possono essere affiancati a superfici di altre collezioni a marchio Fondovalle: la bellezza della prima risalta nell’abbinamento alla superficie Corten di Acidic, al colore Traditional di Komi o nell’ effetto geometrico generato da Match. Lincoln, invece, può essere accostato al colore Natural di Komi, al colore Black di Freelab, a Iron o Corten di Acidic, oppure tono su tono.