Riflessi di Cava: un fiore all’occhiello, una collezione storica di Antiche Fornaci D’Agostino. Nata nel 2000, nei formati 20x20, 30x30 e 40x40, oggi si arricchisce del formato 50x50.

Il segreto è stato la semplicità, i colori sono quelli della natura che ci circonda, e poi la luce che trasmette suggestioni uniche, una piastrella che senti e vedi vibrare, parlare del passato, del presente e del futuro e che, nello stesso tempo, trasmette forza grazie al suo supporto in gres lavico e alla sua lunga cottura.
Importanti insediamenti turistici, strutture alberghiere, ristoranti, ville e appartamenti privati, rivestimenti di facciate esterne di palazzi, queste sono le applicazioni e la moltitudine di interventi che la Collezione Riflessi di Cava ha avuto nei suoi 14 anni di vita.
A distanza di anni si rende omaggio a questa idea creativa, per diffondere forti sensazioni di benessere, per stimolare nuove emozioni, per voler vivere in ambienti intinsi nelle irripetibili e sempre nuove nuance, dalle classiche cromie mediterranee alle calde tonalità come il manganese, il rosso bruno, il grigio fumo, il verde petrolio, per un totale di nove nuovi riflessi.