In occasione del Cersaie Arblu presenta un restyling completo della collezione di mobili da bagno Lineò, conferendone una nuova identità.

La collezione mette in risalto la magistrale capacità di lavorare materiali pregiati, come il legno, in modo ancora artigianale preservando sempre la cura del dettaglio.

Lineò si compone di elementi sospesi e a terra, specchiere, mensole e complementi, tutti con
taglio a 45°.
Il calore e le venature del legno vengono abbinati al top in Tecnoblu, materiale solido, non poroso composto da cariche minerali e resine,resistente e rinnovabile.

Alle calde e delicate tonalità del rovere, presentato nelle finiture evaporato, naturale, moka e grigio chiaro. Arblu propone anche laccati lucidi ed opachi, nei colori Arblu.

Nuova anche la specchiera componibile Forma che viene presentata insieme al restyling del Lineò: vetro bisellato sul fronte e telaio in metallo sul retro che permette al faretto a led di essere posizionato liberamente sulla specchiera. Forma si compone dall’unione di più specchi singoli di diverse dimensioni che possono essere disposti a piacimento sul muro e ha un ingombro minimo di 54 cm fino a un massimo di 110 cm.