Anche Azzurra Lorenzetto di May Day Casa ci ha detto la sua sul Salone del Mobile.
Ecco cosa pensa del grande evento!

Azzurra, qual è la tua opinione generale sul Salone del Mobile di Milano?
E’ sicuramente un evento importante per chi è nel settore e cerca quantomeno di capire quali sono le novità. Dopo tanti anni che si frequenta il Salone non si presenzia più indistintamente agli eventi ma si cerca di selezionare in base agli interessi gli eventi e le cose più interessanti.

Andrai a questa edizione 2016 del Salone? Perché?
Faccio sempre almeno una giornata al Salone cercando di visitare le aziende a cui sono più legata e cercando di trovare nuove ispirazioni da brand emergenti che si differenziano dalle mode del momento per trarne nuovi spunti d'arredamento.

Quali sono secondo te i trend che quest'anno domineranno questo importante evento legato al mondo dell'Interior Design?
Da un pò c'è un ritorno ai grafismi degli anni 70-80, ai colori a contrasto e tanta attenzione alla decorazione intesa come rivestimenti murali, tessuti, colori e complementi. Probabilmente ci saranno due tipologie di prodotti, da una parte quelli con una funzione magari anche banale ma resi diversi e unici da materiali e nuova interpretazione grafica e di colore, e dall'altra parte prodotti che integrano sempre più funzioni in un unico elemento mantenendolo sobrio ma con un richiamo alle materie prime e naturali.

Ringraziamo Azzurra per il suo prezioso punto di vista.