Virginie Simonet di Vivere lo Stile è una Home Stager. Sera di riuscire ad andare al Salone del Mobile per trovare nuovi spunt per il suo lavoro.
Passiamo la parola a lei per sapere cosa pensa del Salone del Mobile.

Virginie, qual è la tua opinione generale sul Salone del Mobile di Milano?
Il salone del mobile di Milano è sempre un'occasione magnifica per "toccare con mano" i nuovi trend, per prendere spunti e idee, e magari per confrontarsi con colleghi, perché spesso si va in compagnia...tante volte ho organizzato insieme a colleghe che non abitano nella mia zona e che diventa difficile incontrare, quindi quale migliore occasione??? Trovo questo evento molto interessante per poter letteralmente viaggiare attraverso stili, idee a volte anche agli antipodi. 

Andrai a questa edizione 2016 del Salone? Perché?
Sto cercando di organizzarmi, come accennato prima, insieme a colleghe "lontane". Ci terrei molto perché resta il modo migliore per rimanere aggiornati su mode, stili e gusti delle persone...

Quali sono secondo te i trend che quest'anno domineranno questo importante evento legato al mondo dell'Interior Design?
Credo che i trend di quest'anno riflettano il bisogno di staccare la spina e di disintossicarci dalle corse e dagli stress quotidiani. "Semplicità" sarà la parola chiave, con colori caldi e tranquillizzanti, tessuti naturali e forme morbide.

Ringraziamo Virginie per le loro belle risposte!