Pareti

Dipingere le pareti di casa: colori

colori pareti, dipingere le pareti di casa, pareti colorate

Questi sono tutti gli elementi oggettivi che dovete prendere in considerazione. Contate però che se avete dei gusti ben precisi e non vi interessa nulla delle mode, nessuno vi vieta di utilizzare i colori pareti che più vi piacciono.
Noi siamo qui, a darvi delle piccole dritte sui colori che vanno più di moda, e soprattutto su come abbinarli.
Il colore neutro per eccellenza è il bianco, qui veramente andate sul sicuro ed è adatto a qualsiasi tipo d’ambiente. Oggi va molto di moda usare le variazioni del bianco, come il beige, il bianco ghiaccio, il miele o il color crema. Il bianco è perfetto sia per un arredo total white, che per qualsiasi tipo di mobile.
Ma passiamo al nero! Questo è un colore veramente particolare che va usato con moderazione, perché sennò rischierete di … non vedere nulla in tutta casa!
A parte gli scherzi, il nero è perfetto per dare quel tocco in più ai dettagli e può essere accostato qualsiasi altra tinta vivace o tenue, purché non scura, per dare uno stile deciso alla vostra abitazione.
Una delle tinte che vanno più di moda per le pareti colorate è il grigio: si adatta benissimo con l’arredamento moderno, dando all’ambiente eleganza.
Il grigio è indicato per il soggiorno e per il bagno, e lo potete adattare ai colori vivi.
Ma siete forse delle persone solari e decise e questi colori scuri non fanno per voi? Allora il colore giusto è il giallo! E’ un colore molto luminoso ed è perfetto per la cucina o per il soggiorno … ma anche per uno studio, visto che dà energia. Il giallo può essere usato sia con i laccati, meglio se bianchi in modo da fare contrasto, sia con i mobili in legno.
Un altro colore che va molto di moda è il rosso, un colore energico e potente, che dà forza.
Il rosso però è meglio usarlo con moderazione o in ambienti di transito tipo ingressi o corridoi, oppure su una sola parete, o anche per dipingere solo alcuni particolari. Il rosso è perfetto con i mobili laccati! Meglio se bianchi e neri.
Se amate lo stile retrò e provenzale l’ideale è il rosa, meglio nella tonalità rosa antico. Il rosa è perfetto per le camerette delle bambine perché dà un tocco da fiaba alla stanza.
Una delle tinte più rilassanti è sicuramente il blu, perfetto in camera da letto in tutte le sue varianti, così come il verde che trasmette tranquillità e relax. Questo colore è molto usato per le cucine e per il bagno … ma qualche volta va bene anche in camera da letto, se incontra i vostri gusti!
Perfetto per una camera da letto con i mobili laccati bianchi è invece il viola, che viene usato un molte variazioni, dal viola scuro al lilla. Questi sono solo dei consigli. Non dimenticate che la casa è vostra, è il vostro nido, il vostro rifugio, e qualsiasi accostamento se a voi piace, andrà benissimo! Alla prossima!

Sonia Desi
Sono appassionata di viaggi, libri, cinema e cartoons. Ma più di ogni cosa mi piace scrivere! Dopo studi classici, ho preso una laurea in Scienza della Comunicazione. L’interesse per l’arredamento di interni è nato con l’esperienza, del tutto personale, dell’arredamento...della mia casa! Quando ho deciso di "ripensarla" mi sono rivolta ad un architetto di interni, a cui ho reso la vita difficile con le mie esigenze di comodità. Alla fine l'abbiamo resa bella e pratica, grazie al mio personal home stylist tanto preciso e scrupoloso quanto originale ed eclettico. Così ho capito quanto è elaborato, complesso, ma anche infinitamente divertente il mondo dell’interior design!

    Potrebbe piacerti anche

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Visualizza altro in:Pareti