Parigi, 11-15 Novembre - Padiglione 4 Stand C081

Da Domenica 11 a Mercoledì 15 Novembre 2018 Nobili Rubinetterie presenta le novità 2019 a Equip'Hotel (Expo Porte de Versailles), la fiera dedicata alle novità e innovazioni per il settore alberghiero e la ristorazione.

Protagonisti i 16 rivestimenti per la rubinetteria bagno personalizzabile Dress ideata da Nilo Gioacchini, che caratterizzano come vere e proprie cover la superficie della bocca di erogazione e la leva del miscelatore. Il legno, sempre più presente in bagno anche nelle pavimentazioni; i materiali naturali come la pietra, grandi protagonisti degli ultimi anni; ma anche il colore e le ambientazioni hi-tech, di taglio maschile e la nuova raffinata decorazione Guillochè. Disponibile in tre altezze per adattarsi a diversi tipi di lavabo -dai classici 17,6 cm ai 27,4 cm- il miscelatore dispone di tecnologie per il risparmio d'acqua che riducono la portata da 11lt/min a 5 lt/min.

Tra le novità viene presentato anche il miscelatore Lira Uno, disegnato da Piet Billekens dalla linea morbida con angoli accentuati e bocca di erogazione rettangolare. La cartuccia a immersione Nobili Widd®28 e un efficace limitatore di portata consentono di ridurre i consumi d'acqua. Lira Uno è disponibile in 4 finiture: cromo, diamond smoke (fumè lucido), polar white (bianco opaco) e velvet black (nero opaco). La nuova collezione interpreta in versione monocomando la prima serie Lira di Billekens: una rubinetteria classica con manopola a croce.

Infine Plain: un sistema doccia composto da colonna con profilo rettangolare, soffione integrato (40x27 cm), asta saliscendi e doccetta manuale a tre getti. Cuore tecnologico il miscelatore termostatico con blocco di sicurezza a 38°, integrato in un piano di appoggio in vetro temperato (30x13 cm).

Nobili è l'unica azienda in Europa con il 100% del ciclo di produzione della rubinetteria all'interno dei propri stabilimenti. Dalla tornitura alla pressofusione dell'ottone; dallo stampaggio delle componenti plastiche alla cromatura e poi lucidatura, lavorazioni laser, confezione, stoccaggio, gestione dei ricambi. In pochi anni Nobili Rubinetterie ha consolidato la propria posizione diventando il primo marchio italiano in termini di numero di pezzi. Nel 2017 sono stati 3.5 milioni con una crescita dell'8%.

Fondata negli anni ’50 a Borgomanero da Carlo Nobili l’azienda oggi, presente in 87 paesi, è sinonimo di rubinetteria italiana di qualità grazie anche alle più severe certificazioni internazionali. Realizzati in ottone senza tracce di piombo attraverso impianti di ultima generazione i prodotti Nobili assicurano agli utenti la perfetta igiene dell’acqua. Risparmio idrico e cartucce di miscelazione innovative fra i plus delle rubinetterie Nobili.

 

Fonte. Ufficio Stampa Threesixty