Salone di Cersaie 2016

Al Cersaie 2016 Oikos è partner del gruppo Ricchetti e Simas

oikos cersaie 2016

Un insieme di materie e superfici diventano un un unico elemento stilistico con la ceramica, sottolineando sempre di più il connubio e la complementarietà con i diversi materiali in scena al Cersaie.

Oikos è stata scelta da due importanti protagonisti di questa manifestazione: Simas e Gruppo Ricchetti proprio per la sua capacità di creare una sintesi perfetta tra colore e materia.

1500 metri quadrati di superficie interamente rivestiti con le ecosoluzioni Oikos per il Gruppo Ricchetti: effetti materici e cromie differenti per valorizzare l’abbinamento con i prodotti e identificare in maniera forte i caratteri dei vari brand che compongono il Gruppo. Anno importante per Ricchetti che si rilancia con un nuovo direttore artistico, Massimo Iosa Ghini, e con due nuovissime collezioni e che sceglie Oikos come partner strategico per la realizzazione del suo stand.

Tanti i punti in comune tra Oikos e SIMAS, ceramica sanitaria dal 1955.
Entrambe 100% made in Italye con una consolidata storia produttiva. Entrambe votate alla sostenibilità dell’ambiente e alla responsabilità sociale nell’ottica di accrescere il benessere delle persone.

Per la prima volta insieme, a CERSAIE 2016 il connubio debutta nello spazio espositivo Simas. Due linguaggi, una stessa via. Una perfetta sintonia d’intenti fra due società nella ricerca e nell’esaltazione della qualità del materiale e del colore all’interno degli ambienti sia privati sia pubblici.

Per le pareti che accolgono le nuove collezioni Simas è stata scelta la ecosoluzione cromomaterica a smalto murale: estetica e prestazione tecnica nel massimo rispetto per l’ambiente. Benessere degli spazi interni, lavabilità, impermeabilità e resistenza all’abrasione: elementi di forza per spazi dove sia necessario garantire igiene e forte pulizia delle superfici.

Per una maggiore libertà creativa nel mondo ceramico, Oikos si afferma il partner migliore grazie ampia scelta di ecosoluzioni cromomateriche decorative che vivono un rapporto dialettico con la luce e creano ambienti di grande impatto estetico.

Potrebbe piacerti anche

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visualizza altro in:Salone di Cersaie 2016