CERAMICHE PIEMME PREMIATA PER LA SOSTENIBILITA', l'azienda del distretto ceramico tra i vincitori del "Bando CONAI".

 

Ceramiche Piemme -storico marchio di pavimenti e rivestimenti ceramici del distretto modenese- è tra le aziende vincitrici del "Bando CONAI per la prevenzione – Valorizzare la sostenibilità ambientale degli imballaggi" (Regolamento_Bando_Prevenzione_2017) che premia le soluzioni di packaging più innovative e ecosostenibili sul mercato nel biennio 2015-2016.
L'azienda di Fiorano Modenese è stata premiata per il risparmio di materia prima (con un punteggio pari a 2) e ottimizzazione della logistica (con un punteggio pari a 1) per le piastrelle di ceramica 30x60cm, 45x45cm e 45x90cm.

"Siamo molto soddisfatti di questo premio che valorizza il lavoro fatto in questi anni in termini di sostenibilità e rispetto per l'ambiente" spiega Massimo Barbari, AD Ceramiche Piemme "per ridurre drasticamente i consumi di risorse naturali e le emissioni di CO2 nell'atmosfera, abbiamo investito sulla modernizzazione degli impianti produttivi lavorando sul recupero dell'energia termica tagliando le emissioni di CO2 per oltre 4200 tonnellate/anno".

Hanno partecipato al Bando le aziende che, nel biennio 2015-2016, hanno investito in attività di prevenzione rivolte alla sostenibilità ambientale dei propri imballaggi, agendo su almeno una delle seguenti leve: riutilizzo, risparmio di materia prima, ottimizzazione della logistica, facilitazione delle attività di riciclo, utilizzo di materie provenienti da riciclo, semplificazione del sistema di imballo e ottimizzazione dei processi produttivi.

Tutte le aziende vincitrici sono state premiate durante l'evento "L'Economia del futuro" che si è svolto ieri, Mercoledì 15 Novembre, presso la Triennale di Milano.