NAVELLO OTTIENE LA "NUOVA" CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001:2015
L'azienda piemontese certificata con un anno di anticipo!

Navello - da cinque generazioni garanzia di qualità nel settore dei serramenti in legno e fra le prime realtà certificate sul territorio piemontese oltre che nel settore - ha tagliato il nastro anche per  la certificazione UNI EN ISO 9001. 

A diciotto anni dalla prima grande rivoluzione dello storico attestato che introduceva la correlazione del concetto di qualità certificata con quello di qualità percepita e della soddisfazione del cliente, le nuove norme prevedono che entro Settembre 2018 le aziende europee debbano sottoporsi a un complesso iter cerificativo, che coinvolge tutti i processi aziendali: dall'approvvigionamento delle materie prime alla produzione; dalla logistica al commerciale.  Diversamente decade anche la precedente UNI EN ISO 9001:2008.

"Sarà il nostro carattere piemontese ma abbiamo preferito metterci avanti, proprio per l'esperienza della prima certificazione" spiega Gianluca Navello, responsabile marketing dell'azienda "Le variabili erano davvero molte ed è stato parecchio impegnativo, dunque siamo contenti di aver portato a casa questo prezioso risultato così da poter concentrare ora l'attenzione sullo sviluppo e la ricerca verso il 2020".

La nuova normativa vuole stimolare le aziende in un momento di rilancio dell'economia. L'imprenditore è infatti chiamato a identificare punti di forza e di debolezza del mercato di riferimento, dei suoi concorrenti e di tutte le parti interessate (analisi del contesto), oltre a individuare e comprendere gli aspetti che potrebbero mettere a repentaglio il suo business (analisi del rischio). L'applicazione della norma UNI EN ISO 9001 migliora il patto fiduciario fra aziende e clienti nonché fra il sistema produttivo e la tutela dell'ambiente.