Novità aziende arredamento

LAME: il divano modulare NEIL di Francesco Rota

Divano modulare, perfetta sintesi dell’idea di comfort su misura, si distingue per la seduta bassa, le forme generose e le linee squadrate di schienale e braccioli che, leggermente inclinati verso l’esterno, ne sottolineano la sensazione di accoglienza e comodità.

L’intero sistema ruota attorno a una piattaforma atta ad accogliere, in diverse posizioni, lo schienale e i braccioli proposti in due altezze diverse. La composizione scelta ne determina così il disegno e la funzione: schienali e braccioli bassi sono adatti ad assumere una postura più rilassata, la versione con schienale alto è più votata al ricevimento degli ospiti mentre la combinazione di due moduli con schienali e braccioli di altezze diverse, movimenta piacevolmente la linea del divano rendendolo adatto a diverse tipologie di utilizzo.

È però nei dettagli che si svela la peculiarità del progetto: dai piedini anni ’50 che ricordano quelli della navicella spaziale che portò Neil Armstrong sulla Luna, all’elegante cucitura che corre lungo il perimetro del divano sottolineandone il disegno.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *