Novità aziende bagni

Nobili Rubinetterie: stop produzione, prevenzione COVID 19

Senza bisogno di proteste o richieste sindacali Nobili Rubinetterie ha scelto di chiudere lo stabilimento di Suno in provincia di Novara.

E’ la prima azienda del settore a optare per la misura più drastica, per contrastare la diffusione del COVID-19 tra i lavoratori.

Una scelta impegnativa, dolorosa assunta dalla famiglia Nobili per tutelare la salute dei propri dipendenti nella piena consapevolezza del gravoso impatto economico.

“Non vogliamo farci prendere dalla paura o alimentare le ipotesi peggiori” spiega Alberto Nobili, CEO dell’azienda fondata da suo padre “Ci è sembrato doveroso e rispettoso del diritto alla salute di tutti. Siamo fiduciosi che potremmo tornare presto ad essere più forti di prima. Ma per farlo, adesso è doveroso fermarci.”

Nonostante non fosse espressamente indicato dalle direttive del Governo gli stabilimenti di Nobili Rubinetterie rimarranno chiusi da oggi Venerdì 13 Marzo fino a quando si ridurranno i contagi.

NOBILI RUBINETTERIE
Dal 1954 l’azienda fondata da Carlo Nobili è sinonimo di rubinetteria italiana di qualità. Risparmio d’acqua e cartucce di miscelazione innovative fra i plus delle rubinetterie Nobili. Fiore all’occhiello i miscelatori da cucina. Un buon esempio di qualità Made in Italy apprezzata in 90 Paesi.

 

 

THREESIXTY di Gabriella Braidotti

Potrebbe piacerti anche

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visualizza altro in:Novità aziende bagni