Novità aziende bagni

SO di FIMA Carlo Frattini vince altri due importanti riconoscimenti: il German Design Award e il Good Design Award

Per il primo forte innovazione, per il secondo design, usabilità e caratteristiche innovative: questi i criteri alla base delle scelte attuate dalle due giurie di esperti che hanno selezionato la rosa di prodotti vincenti tra le numerose aziende internazionali partecipanti. Il rubinetto a doppio comandoSO di FIMA Carlo Frattini, firmato Davide Vercelli, ha vinto entrambi i riconoscimenti grazie al design innovativo che supera i limiti del classico miscelatore e alla spiccata funzionalità. SO permette, infatti, di scegliere in modo più efficace la quantità e la temperatura desiderata di acqua.
Frutto di una progettazione basata sulle abitudini di utilizzo, sull’ergonomia e sull’efficienza, questo miscelatore si caratterizza per i due comandi a rotazione, la cui funzione è ben identificata dalla dimensione e dalla posizione: a sinistra la manopola più piccola e alta, serve per regolare la temperatura e mantenerla preimpostata su quella desiderata; a destra, quella più grande e bassa per aprire e regolare il flusso.

Il segno distintivo di tutta la serie è il comando, un cilindro a cui è stata asportata una porzione mediante una sezione con un piano parallelo alla generatrice, che presenta la parte finale leggermente bombata. Una particolarità che dimostra l’attenzione spiccata dell’Azienda sia all’estetica sia all’ergonomia e praticità in fase di apertura e chiusura del rubinetto, che rende SO un prodotto dall’equilibrio perfetto tra design e funzionalità.

Un’altra peculiarità è la possibilità di giocare con abbinamenti cromatici e materici, contribuendo a definire un mood dell’ambiente bagno che rispecchi maggiormente la personalità di chi lo abita. Sono infatti disponibili sei finiture galvaniche  – cromo, cromo nero, cromo nero spazzolato, nickel spazzolato, oro, oro spazzolato –  e due colori – Bianco opaco e Nero opaco –  che possono essere scelti singolarmente per un effetto total look o combinati tra di loro per dar vita a uno stile unico. A queste per i comandi si aggiungono tre texture materiche: cemento grigio e due essenze legno. Il risultato è un rubinetto dalla grande forza espressiva, capace di stimolare il tatto e la vista.

La vocazione green di SO si trova nella canna che, con un diametro di 10 mm, limita la portata di erogazione dell’acqua soddisfacendo al contempo le esigenze di utilizzo quotidiane.

Queste onorificenze testimoniano ancora una volta il costante impegno di FIMA Carlo Frattini nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni uniche che combinano estetica evoluta a design e funzionalità.

FIMA Carlo Frattini: profilo aziendale

La storia di FIMA Carlo Frattini corre parallela a quella dell’arredo bagno e dell’interior design e si basa su tre precisi valori che ne riassumono la filosofia progettuale: #Green #Quality #Design. L’Azienda – fondata nel 1960 da Carlo Frattini – ha un carattere dinamico, internazionale e assolutamente contemporaneo che trova espressione in soluzioni uniche e innovative all’insegna del design, della qualità e della funzionalità con una particolare attenzione per l’ambiente e l’eco-sostenibilità. Forte di questo approccio FIMA Carlo Frattini progredisce e si rinnova costantemente, come dimostrano l’alto livello progettuale e qualitativo della produzione, i continui investimenti in ricerca, la forte espansione nazionale e internazionale, la professionalità del team aziendale.

 

Davide Vercelli: profilo

Designer e Ingegnere Davide Vercelli fonda il proprio studio che si occupa di sviluppo di prodotto, di strategie di crescita, di comunicazione e di reti. Design, bellezza, responsabilità e profitto sono le parole chiave che segnano ogni intervento.

Un approccio multidisciplinare e trasversale ha permesso allo studio negli anni di affiancare i clienti come consulente globale.

Vanta numerosi riconoscimenti internazionali: undici selezioni per l’Adi Design Index, due al Compasso d’Oro, due premi Young & Design, due Design Plus, un premio all’Ida (International Design Awards) e un Good Design Awards.

Da maggio 2015 è direttore creativo di Fima Carlo Frattini.

Fonte Ufficio Stampa Studio Roscio

Potrebbe piacerti anche

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visualizza altro in:Novità aziende bagni