Novità aziende illuminazione, tecnologia casa

Nembo 2.0: l’efficienza energetica in un lampo

La finestra Nembo 2.0 unisce le geometrie lineari del legno -con spessore 68mm e 55mm nella versione Nembo- alla leggerezza e forza dell’alluminio esterno, totalmente personalizzabile attraverso un’ampia gamma di colori e in grado di garantire la massima resistenza agli agenti atmosferici.

Peraltro il rivestimento esterno è posizionato a distanza al fine di permettere la circolazione dell’aria tra legno e alluminio ed evitare così la formazione di muffe.

La dispersione termica complessiva del nuovo serramento raggiunge valori tra i più bassi sul mercato grazie alle vetrocamere basso emissive di ultima generazione, con vetri a doppia camera riempiti con gas argon e uniti da canaline warm edge -letteralmente a “bordo caldo”- in acciaio inossidabile e polipropilene, con una capacità isolante doppia rispetto alle normali canaline in alluminio.

Con Nembo 2.0 è possibile installare il nuovo sistema antieffrazione certificato RC2 composto da più punti di chiusura con nottolino a “fungo” regolabili secondo ogni esigenza. Questi punti, assicurati allo scontro con una testa (fungo), vanificano ogni possibilità di estrazione con una semplice leva.

Per ottenere la certificazione è importante rispettare alcune caratteristiche: finestre e portefinestre devono essere a 1 o 2 ante con apertura ad antaribalta, avere la maniglia con chiave, non con pulsante, vetro in classe P4A secondo la norma UNI EN 356, nonchè seguire determinate regole sia in fase di assemblaggio che di posa in opera del serramento.

Completano il nuovo serramento accessori di vario genere come traversini applicati, scuretti interni, zanzariere e inglesine.

 

Fonte: ufficio stampa Threesixty

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *