Novità aziende pareti e rivestimenti

Certificazione Cradle to Cradle dei prodotti in vetro di AGC

Nonostante il punteggio complessivo assegnato al vetro isolante di AGC abbia portato ad un livello di certificazione Bronze, i prodotti sono stati classificati Silver per Gestione delle risorse idriche e Gold per Equità sociale. Anche i punteggi per Riutilizzo dei materiali erano elevati, con alcuni prodotti che hanno ottenuto un livello Silver e altri persino Gold. La certificazione Cradle to Cradle (C2C) di una vetrata isolante coinvolge molti più soggetti rispetto ad altri prodotti in vetro. Infatti, in questo caso, non solo il vetro stesso deve essere certificato, ma anche tutti i componenti necessari al suo assemblaggio in doppia o tripla vetrata, come gli intercalari, gli adesivi, ecc. devono soddisfare determinati criteri in termini di salute dei materiali. Di conseguenza, il complesso processo di certificazione coinvolge svariate decine di fornitori, oltre a tutti gli stabilimenti che contribuiscono alla fabbricazione dei prodotti. La ricertificazione del vasto portafoglio di prodotti in vetro isolante e di rivestimento di AGC è la testimonianza del deciso impegno del gruppo nei confronti dell’ambiente e della sostenibilità.

AGC è l’unico produttore europeo di vetro ad essere certificato C2C

Il sistema di certificazione Cradle to Cradle valuta la sostenibilità di un prodotto nel suo intero ciclo di vita. Un prodotto, per ottenere la certificazione, deve soddisfare norme molto rigorose in cinque categorie relative alla salute e alla tutela dell’ambiente, ovvero Salute dei materiali, Riutilizzo dei materiali, Energie rinnovabili, Gestione delle risorse idriche ed Equità sociale. AGC è il primo produttore di vetro al mondo ad essere certificato Cradle to Cradle per la sua vasta gamma di prodotti in vetro. In quanto tale, è in grado di offrire il più ampio portafoglio al mondo di prodotti in vetro certificati Cradle to Cradle a livello Bronze, Silver e Gold*.

 

Fonte: Ufficio Stampa AGC – Studio Roscio

Potrebbe piacerti anche

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *