Novità aziende pareti e rivestimenti

Come un atelier materico, le proposte Serenissima a Cersaie

Un connubio perfetto tra innovazione e tradizione, qualità ed esperienza, descrive la partecipazione di Serenissima a Cersaie 2018, il Salone internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredobagno, a Bologna dal 24 al 28 settembre. Un’occasione speciale per il brand capostipite del Gruppo Romani nel 50° anniversario della sua fondazione per presentare, nella principale vetrina mondiale dedicata alle superfici ceramiche, tante nuove proposte dal design raffinato e ad elevato contenuto tecnologico.

Da 50 anni voce di primo piano nelle finiture ceramiche per le realizzazioni residenziali di alta gamma, Serenissima ha scelto Cersaie per svelare il nuovo progetto Evoca, dall’estetica originale e versatile. L’ispirazione di Evoca mescola suggestioni materiche del passato e tendenze stilistiche attuali dando vita a una superficie in gres porcellanato che arreda con disinvoltura interni ed esterni di ambienti moderni e perfeziona con eleganza spazi rustici e di recupero.

Il mondo del lusso e della raffinatezza viene descritto dalla collezione Magistra, esclusiva interpretazione di marmi pregiati e anticati, studiata per incontrare le linee pulite e le esigenze progettuali dell’architettura contemporanea. Le cinque colorazioni in gamma, ognuna caratterizzata da venature distintive, unite alla vasta scelta di formati e finiture permettono di comporre differenti soluzioni di posa, per suggestive scenografie domestiche.

Pura espressione del design moderno, il progetto Costruire si divide in Argilla e Metallo, varianti ispirate a materie intense, apprezzate anche dal mondo dell’arte per la loro capacità di creare contaminazioni stilistiche e sapienti combinazioni, in un ricercato studio di corrispondenze e contrasti cromatici, spessori e formati modulari.

Classico e intramontabile, il marmo è l’ispiratore di Gemme, un contenitore di superfici che, per la raffinatezza dei colori e per la trama caratteristica delle venature, richiamano le essenze più rare. Gemme inserisce nel catalogo Serenissima le lastre di 80×180 e 100×100 cm, perfette per esaltare come mai prima l’espressività e la luminosità della ceramica.

 

Fonte: Ufficio Stampa Three Studio Comunicazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *