Novità aziende pareti e rivestimenti

Marmo e vino naturale a Vinnatur 2019

Produrre vino naturale significa agire nel pieno rispetto del territorio, della vite e dei cicli naturali, limitando, attraverso la sperimentazione, l’utilizzo di agenti invasivi e tossici di natura chimica e tecnologica in genere, dapprima in vigna e successivamente in cantina.

Così anche il marmo e la pietra naturale Margraf, per essere utilizzati in architettura, in realizzazioni di elevato pregio, richiedono una particolare attenzione all’ambiente, dalla gestione ecosostenibile delle cave, ad un processo di lavorazione altamente meccanizzato che riduca al minimo gli scarti, dai progetti di recupero del paesaggio, fino ad un forte investimento nel risparmio energetico e nel ricorso a risorse energetiche rinnovabili.

Proprio per celebrare questa filosofia “green”, è stata scelta una location d’eccezione, la nuova Area Margraf di Gabellarla (VI), un luogo unico, sede del più grande showroom d’Europa dove sono esposte, su un un’area complessiva di 162.490 mq, più di 50.000 lastre di pregiati marmi e pietre naturali dell’azienda vicentina.

In questo nuovo polo logistico industriale votato all’innovazione e al rispetto dell’ambiente, spicca l’Arcolitico, un’opera dalle dimensioni monumentali, del designer Raffaello Galiotto: un arco parabolico sperimentale, alto 14,5 metri, in Fior di Pesco Carnico – marmo di cui Margraf possiede l’unica cava esistente al mondo – progettato a computer con avveniristici software parametrici e lavorato esclusivamente a taglio con l’impiego di un telaio a filo, a controllo numerico.

 

Fonte: Ufficio Stampa Gagliardi & Partners

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *