I wallcovering Vescom sulle pareti di Anteo Palazzo del Cinema e Anteo CityLife a Milano

Un particolare rivestimento murale Vescom, ad effetto materico tessile è stato scelto dallo studio Riccardo Rocco Architetto per le sale di Anteo Palazzo del Cinema e per il Multisala Anteo all’interno di CityLife.

Un luogo storico milanese, dove la qualità dell’offerta culturale e dei servizi è al centro della programmazione, è tornato a risplendere anche grazie a un progetto di ampliamento dello studio Riccardo Rocco Architetto e ai wallcovering Vescom. Alla riapertura del sito in Brera è seguita la nascita di un Multisala Anteo nel nuovo business e shopping district di CityLife, nell’area del Podium Hadid.

I wallcovering Vescom sono stati scelti sia per le 7 sale di Anteo CityLife, ognuna con il nome di un cinema di Milano che ha cessato l'attività ma che è rimasto nel cuore degli spettatori, sia per Anteo Palazzo del Cinema, che ha triplicato i suoi spazi, passando da 4 a 11 sale proiezione, sviluppate su 4 piani, per un totale di 5.500 mq.

Il format Anteo, Palazzo del Cinema e CityLife, costituisce un progetto dalle caratteristiche distintive in Italia, basato sul concetto di cinema che entra nel tessuto sociale, su un nuovo modo di concepire la sala cinematografica quale spazio culturale multifunzionale e multidisciplinare, che si apre alla città, accogliendone le proposte e facendole diventare parte della propria programmazione, un «luogo di incontro» dove il pubblico può accedere indipendentemente dall’offerta cinematografica.

Con questa obiettivo, al di là della garanzia di una programmazione attenta alle nuove tendenze cinematografiche, in un contenitore con performances tecnologicamente aggiornate, lo studio Riccardo Rocco Architetto ha pensato ad alcune soluzioni progettuali e di interior che ricreassero una ambientazione familiare e domestica.

Nelle due realizzazioni, Palazzo del Cinema e Multisala Anteo CityLife, questa attenzione si esplicita, in contrasto con il rigore degli spazi comuni, all’interno delle sale del cinema, dove ritroviamo il calore della casa, caratterizzato da pavimenti in parquet, boiserie in legno e rivestimenti murali Vescom espressamente studiati per abbinarsi agli altri materiali e per creare un ambiente caldo e accogliente.

Comunicato stampa Deurne, marzo 2018

“In particolare, per i rivestimenti murali - ha dichiarato l’architetto Riccardo Rocco - cercavamo un materiale che accostasse alle consuete caratteristiche di facile manutenzione e buona resistenza meccanica, un aspetto materico reso evidente e protagonista dalle luci radenti. Abbiamo scelto i rivestimenti murali Vescom perché nella vasta gamma proposta abbiamo trovato prodotti che coniugavano perfettamente tutte queste esigenze, sia estetiche che funzionali, oltre a un rapporto qualità prezzo vincente. Inoltre, la disponibilità alla customizzazione, ha fatto sì che potessimo individuare un prodotto che fosse perfettamente coerente con la percezione di ambiente domestico che volevamo ottenere nelle sale”.

Cromaticamente al Palazzo del Cinema si è optato per un unico colore perché, per conformazione delle sale, il rivestimento murale doveva dialogare con le pannellature di correzione acustica posate sulle pareti. Continua l’Architetto Riccardo Rocco. A CityLife, dove le pareti sono lisce e continue, si è preferito invece sottolineare il ritmo dei sostegni delle casse acustiche con una intervallare di bande a modulo libero in due tonalità di grigio, riprendendo i colori dei rivestimenti tessili delle poltrone ‘Milano’ realizzate su disegno in omaggio al design internazionale del 900”.

Anteo Palazzo del Cinema/CityLife Milano Tipo di progetto: Cinema Ubicazione: Milano, Italia Apertura: 2017 Progettazione: Riccardo Rocco Architetto Foto: Fabrizio Zambelli & Federico Fossà Prodotti Vescom: Custom Vinyl Wallcovering

 

 

Fonte: PRESS OFFICE ITALY SHARE