Salone del Mobile di Milano 2016

Al Salone del Mobile 2016 torna EuroCucina

Ad arricchire questa grande esposizione in cui saranno presenti più di 2100 espositori, ci sarà anche FTK il TechnologyFor the Kitchen, la proposta collaterale dedicata al comparto degli elettrodomestici da cucina!

I più prestigiosi brand italiani e internazionali animeranno l’EuroCucina, proponendo il meglio che questo settore ha da offrire.
Ernestomeda, Aran, Scic, Scavolini, Stosa, Snaidero, Febal questi sono solo alcuni dei brand che potrete ammirare ad EuroCucina. Aggiungete anche i grandi marchi di elettrodomestici: Smeg, Franke, Whirlpool, Siemens etc, e capirete l’importanza di questa manifestazione.

L’edizione 2016 dell’EuroCucina si è concentrata sue due concetti chiave: perfezione stilistica e praticità, due elementi che non possono fare a meno uno dell’altro.
Il luogo della casa che per eccellenza è sinonimo di convivialità, dove si ha piacere a riunire amici e ad accogliere ospiti, dove si respira l’aria di famiglia, esige praticità ma anche eleganza e possibilità di personalizzazione per adattarla ai vari gusti e stili di vita.
Altra grande novità tematica sarà il dialogo e l’integrazione tra cucina e zona living dove protagonista sarà la perfezione geometrica, i dettagli raffinati, per uno spazio elegante che ben si integra con il soggiorno.
Se volete ammirare il top dei marchi nazionali e internazionali del comparto cucine e rimanere aggiornati sulle ultime novità in tema di innovazione, tecnologia e design, l’appuntamento con EuroCucina è dal 12 al 17 Aprile 2016 a Fiera Milano Rho!

ORARI
9.30 – 18.30 continuato
Apertura al pubblico sabato 16 e domenica 17 aprile.

Unitamente a EuroCucina, nelle stesse date e con gli stessi orari, si svolge la proposta collaterale FTK – Technology For the Kitchen 

LUOGO
Quartiere Fiera Milano, Rho.
Ingresso:
Porta Sud, Porta Est, Porta Ovest

PADIGLIONI
9-11-13-15

FTK -Technology For the Kitchen occupa un’area dedicata all’interno dei pad. 9-11

Katia Loft
Amo tutto ciò che è legato allo stile, all’estetica e al buon gusto per l'arredamento. Queste passioni le ho affinate  durante il percorso universitario di Storia dell’Arte, ma credo di essermi perdutamente “innamorata” quando ho visto per la prima volta Casa Kaufmann di Frank Lloyd Wright o lo stile essenziale e funzionale di Alvar Aalto; vorrei potermi sedere almeno una volta nella vita sulla “Poltrona 41”! Da qui il passaggio all’Interior Design è stato quasi naturale! Ho iniziato a frequentare fiere, a girovagare sul web  per trovare “chicche di arredo” e rimanere sempre aggiornata sulle ultime tendenze e su soluzioni pratiche e di stile.

    Potrebbe piacerti anche

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *