Salone del Mobile di Milano 2018

G. FERRE’: tavolino JENGA

Una composizione dall’estetica raffinata che si esprime nell’alternanza tra blocchi di vetro extrachiaro e vetro bronzato, assemblati a 45° e uniti tra loro in modo da non svelare innesti o giunture. 

In un sorprendete gioco di colori e geometrie, il tema dell’abbinamento tra vetro chiaro e scuro viene reinterpretato e presentato in diverse varianti, anche come inserto all’interno di console, tavoli e altri mobili.

 

Jenga TAVOLINO L 60 D 55 H 58 cm

COMPOSIZIONE
Struttura in vetro extrachiaro e bronzato.
Basamento in ottone.

Potrebbe piacerti anche

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *