Il Salone del Mobile. Milano

Turri: i nuovi elementi della collezione Blues Design

Come annunciato già con il lancio del divano e dei tavolini Blues nel 2020, Turri prosegue la sua collaborazione con Giuseppe Viganò e presenta ora nuovi elementi che arricchiscono una collezione dal carattere spiccatamente contemporaneo.

Proprio come nella musica blues, in cui note diverse creano equilibrio ed armonia, i materiali, le finiture, le forme e i colori sono capaci di dar vita ad una proposta d’arredo coerente, pronta ad incontrare il gusto delle nuove generazioni confermando la virata stilistica intrapresa dall’azienda.

Principale novità introdotta nel 2021 per arricchire la collezione Blues è la linea dedicata alla zona notte. Oltre al letto, ne fanno parte comodini, comò e toilette, sui quali torna la lineare struttura in legno di noce con dettagli in metallo attentamente progettata dallo Studio Viganò. ‘Gambe’ rastremanti, il cui design strizza l’occhio al vintage, sostengono cassetti e top personalizzabili: i frontali  possono  essere  infatti rifiniti in legno o pelle, così come i ripiani, disponibili anche in marmo. Più morbido ed avvolgente il letto, completamente imbottito, emblema di  comfort e benessere.  Per il  suo rivestimento è possibile scegliere tra una versione interamente in tessuto, e una impreziosita anche dalla pelle: in questo caso i due materiali creano un elegante gioco di contrasti, con il tessuto che ricopre il top della cornice giroletto e che si alterna alla pelle nella testata.

Ad ampliare invece le proposte per il living – oltre che a introdurre la futura collezione dining – ecco un mobile basso che conserva lo stile degli elementi progettati per la camera da letto. Anche in questo caso, le caratteristiche gambe sostengono una struttura in legno di noce; i frontali dei cassetti, oltre ad essere customizzabili con noce o pelle, possono essere realizzati in legno laccato lucido. Ancora una volta, filo conduttore tra tutti i mobili, i dettagli in metallo in finitura Audry bronze, tratto distintivo della collezione.

Versatile perché perfetta nella zona giorno come nella zona notte, la nuova poltroncina girevole Blues è accostabile sia al divano sia al letto grazie alle sue linee circolari e delicate. Totalmente imbottita, può essere rivestita in pelle, tessuto, o in entrambi i materiali; così, la parte esterna dello schienale e la base girevole saranno in pelle, i cuscini interni e la seduta in tessuto.

Infine, nuove finiture sono state introdotte anche per il divano modulare e i tavolini: tessuto per il primo, e vetro bronzato per il top dei secondi.

Fonte: Ufficio Stampa Cavalleri Comunicazione

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.