Gamadecor e la serie Emotions, che si distingue per i suoi materiali di qualità e le sue finiture perfette

Le infinite possibilità di Emotions

Quattro ambientazioni distinte dove sono state illustrate tutte le possibilità che offre questa collezione, assieme a pavimenti, rivestimenti e piani di lavoro da cucina delle diverse marche dell’azienda.

Cucine che emozionano

  • EmotionsCarnival 7.30 Roble Negro, con il rivestimento XLIGHT Liem Grey Silk. Il suo fascino si trova nel sistema di ante a scomparsa e la novità più rilevante è la finitura in Roble Negro, appositamente studiata per mettere in risalto le venature e le diverse caratteristiche del legno. Il piano cottura è integrato nel top, per creare un aspetto molto più estetico e diverso da qualsiasi cucina convenzionale, mentre il sistema VES, incorporato nel piano cottura, consente di disporre più facilmente di maggiore spazio per tenere a portata di mano tutto l’occorrente.
  • EmotionsCarnival 7.30 Cuero, Limo Mate. Come per Roble Negro, presenta il sistema di ante nascoste e le mensole con illuminazione LED, sono i binari stessi a condurre corrente, perciò il ripiano potrà essere posizionato a qualsiasi altezza, senza che occorra modificare il cablaggio. Il marmo con toni scuri di L’Antic Colonial (Habana Dark) si potrà apprezzare sul piano di lavoro, sul pavimento e sul rivestimento del para schizzi.
  • Emotions 5.90 Pizarra Brillo, 7.90 Roble Polvo. Una collezione di prestigio per la purezza delle sue composizioni, tra le quali, il suo tavolo in legno massello che sporge dall’isola formando una “L”. Questa cucina presenta inoltre un sistema innovativo di apertura delle ante, con la cerniera a scomparsa nella struttura stessa del modulo, perciò tutte le parti del meccanismo sono totalmente invisibili quando le ante sono aperte. Una raffinatezza estetica che contraddistingue anche il piano di lavoro e la zona lavandino, entrambe costruite in gres porcellanato XTone Porto Grey Nature, con uno spessore di 12 mm.
  • Emotions 6.90 Roble Torrefacto, 4.90 Alabastro Mate, con “tavolo da colazione”. La sua finitura in Roble Torrefacto si inserisce all’interno dello stesso piano di lavoro realizzato con KRION® K-Life. Una tecnologia di ultima generazione elaborata con il minerale compatto KRION® Solid Surface, che, attraverso il contatto con qualsiasi tipo di luce, attiva le sue proprietà antibatteriche e inizia un processo di auto pulizia. Per il pavimento di questa cucina è stato utilizzato il materiale Newport natural Nature di 80 x 80 e per il rivestimento l’Old Natural de Venis.

In alcune di queste cucine c’è anche una zona con vetrine, per creare un ambiente proprio come quello che si può trovare in una casa, nella zona living. Queste vetrine presentano ante con profili in alluminio e vetri oscurati, in perfetta armonia con lo spettacolare design delle cucine Gamadecor.

La tecnologia come piatto principale

Il denominatore comune di questi ambienti è costituito dall’innovazione tecnologica. La scommessa di PORCELANOSA Grupo ha dato avvio a una rivoluzione sia nello sviluppo sia nei servizi che offre questa collezione. Una nuova generazione di cucine intelligenti è arrivata nel mercato delle cucine per ampliare e innovare le possibilità architettoniche e gastronomiche.