Sabato 30 giugno, alle ore 17.30, Stosa Cucine ha inaugurato il nuovo Stosa Store Arezzo con uno showcooking di Daniele Persegani, uno degli chef de “La Prova del Cuoco” che, per l’occasione, ha preparato due ricette sulla cucina Natural del negozio

Dopo Asti, Genova Est e Città di Castello, Stosa Cucine ha inaugurato il nuovo Stosa Store Arezzo, il quarto monomarca italiano da inizio anno.

Ad animare l’evento d’inaugurazione lo chef Daniele Persegani, uno dei protagonisti de “La Prova del Cuoco”, che si è esibito in uno showcooking organizzato in collaborazione con Electrolux.

Il cuoco emiliano ha preparato due ricette sulla cucina Natural funzionante presente in negozio e allestita con elettrodomestici Electrolux di ultima generazione. Lo chef ha potuto apprezzare la funzionalità di Evolution System, il nuovo sistema che massimizza gli spazi in cucina e innova design ed ergonomia.

Qualità dei materiali, innovazione tecnologica e design distintivo caratterizzano l’offerta dello store. Progettato per stili di vita, il nuovo Stosa Store Arezzo si estende su 400 mq, un ampio spazio che accoglie ben 13 modelli di cucina, pensati per la più ampia personalizzazione e per andare incontro a gusti ed esigenze diversi.

La gamma spazia dallo stile moderno di Alevè, Maya, City, Replay (mixata con Rewind), Color Trend e Infinity a quello classico di Bolgheri sino al classico-contemporaneo di Virginia, Beverly e York. Tra le cucine in esposizione anche due modelli progettati con il nuovo Evolution System: Natural + Color Trend, che integra anche un living, e Aliant + Color Trend. Completa l’esposizione una zona giorno Infinity, che esprime la flessibilità dei sistemi Stosa, e un’ambientazione dalla collezione Wood che reinterpreta, in chiave moderna, alcuni elementi della tradizione toscana.

Il nuovo Stosa Store Arezzo è il 24esimo monomarca dell’azienda, che conta su di un fatturato di 109 milioni di euro, e ha in previsione l’apertura di altri quattro store entro la fine dell’anno.

L’inaugurazione ha avuto luogo in via Fiorentina 232. Gli ospiti sono stati accolti da un servizio di catering e dj-set.

 

Fonte: Ufficio stampa Digital Mind