antoniolupi si aggiudica per il il terzo anno consecutivo il premio ADI Design INDEX e in questa edizione 2019 fa doppietta. Ad essere premiati sono il lavabo Intreccio disegnato da Paolo Ulian nella sezione ‘prodotti’ e il Layout Espositivo nella sezione ‘grafica’.

Nel 2017 ad essere stato selezionato è stato il lavabo INTROVERSO disegnato da Paolo Ulian. Il blocco di marmo che perde il suo aspetto monolitico e si trasforma in qualcosa di etereo, racchiudendo l’anima segreta.

Nel 2018 era stato il rubinetto MAYDAY, disegnato da GI-RA un progetto che gioca sul ribaltamento di significato, trasformando un pulsante d’emergenza in un comando da utilizzare tutti i giorni, come sottolinea anche il nome: Mayday.

Premi 2019: Intreccio – Design Paolo Ulian Intreccio è un lavabo in marmo ultra leggero che pesa 55 kg. Nasce da un blocco di marmo di soli 11 cm nel quale sono stati ottimizzati i tagli per ricavare gli anelli concentrici, dando vita a un volume tridimensionale. La tecnologia ha permesso di creare un lavabo in marmo riducendo gli scarti di materiale. Layout Espositivo – Architetti Calvi Brambilla

Nel 2018 antoniolupi ha rinnovato e completamente cambiato il proprio Layout espositivo. Il progetto dello stand al Salone Internazionale del Mobile e del flagshipstore di Milano sono stati affidati allo studio di progettazione Calvi Brambilla. Partendo dal concetto che i prodotti antoniolupi si collocano al livello uomo, l’intervento di Calvi Brambilla si è concentrato sulla parte alta dello spazio. Il nuovo soffitto, costituito da volte architettoniche volutamente irregolari e 'appese' al fondo scuro, regala profondità a tutto lo show-room. Un gesto di libertà rispetto a certe simmetrie spaziali. 

Il prestigioso volume, curato annualmente dall’Associazione Italiana per il Disegno Industriale è considerato tra le pubblicazioni più autorevoli e in vista nel panorama internazionale del design. Con la selezione nell'ADI Design Index 2019, antoniolupi si candida nuovamente al prossimo Compasso d'Oro. Il Presidente ADI Luciano Galimberti sottolinea la presenza sempre più importante del settore arredobagno all’interno delle selezioni ADI degli ultimi anni. Innovazione degli stili di vita e dei materiali, dei progetti e delle tecnologie hanno dato una forte spinta al design nel mondo della produzione per l’arredobagno. “Sono molto orgoglioso - dichiara Andrea Lupi, CEO antoniolupi – di aver ricevuto questi due riconoscimenti. L’inserimento nell’Adi Design Index è il più prestigioso premio della qualità produttiva e progettuale del design italiano; un ulteriore apprezzamento a conferma dell’importante lavoro che antoniolupi sta svolgendo negli ultimi anni”.

Fonte Ufficio Stampa Fabio Luciani